Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

I consigli di Mr. T

Il simpatico Mr.T entra a far parte del settore turistico e diventa Mr.Guaran-T. Seguite i suoi preziosi consigli e viaggerete come non lo avete mai fatto!

I consigli di Mr. T

Ricordate quel grosso omone nero che negli anni 80 diventò la star del mitico telefilm A-team? Sì, proprio lui, Laurence Tureaud, meglio conosciuto come Mr. T, che abbiamo visto anche nei panni dell’indimenticabile Clubber Lang nel film Rocky III. Ebbene, oggi Mr. T è diventato il nuovo volto della catena alberghiera Fairfield Inn & Suites.

Nei nuovi spot pubblicitari, il nostro amico se ne va in giro nelle vesti di un simpatico Mr. Guarantee ad assicurarsi che gli ospiti vengano trattati nel migliore dei modi. Dalla morbidezza del cuscino alla salsa da mangiare a colazione, Signor Garanzia controllerà che tutto sia soddisfacente! Il messaggio che vogliono lanciare è chiaramente rivolto ai clienti che durante i loro viaggi, devono sentirsi appagati e soddisfatti al 100%.

E chi meglio di lui poteva personificare questo concetto? C’è da aver paura se non si fa come dice Mr T!

E come degno volto di una delle più importanti catene alberghiere americane, Laurence non poteva che incarnare anche il perfetto viaggiatore. Abbiamo scoperto infatti, da un’intervista fatta dall’attore a Yahoo Travel, che non trascorre solo le sue giornate tra reality show e pubblicità, ma passa gran parte della sua vita anche a viaggiare. E così Mr. T non si è sottratto dal dispensare consigli, mostrandoci anche il suo lato umano.


>> SCEGLI LA TUA PROSSIMA DESTINAZIONE AD UN PREZZO SCONTATO FINO AL 70% <<

E allora ascoltate bene  quel che ha da dirci:


1. Arrivare sempre in anticipo

Si può arrivare tardi ad un appuntamento con una donna, ma mai all’aeroporto! Bisogna avere infatti, tutto il tempo necessario per fare i controlli - con tutto quel metallo che si porta dietro difficile che i metal detector non vadano in tilt! - e ovviamente per gridare la sua celebre frase “I pity the fool!” a tutti i fan che gli ronzano intorno.


2. Essere sempre preparati

Se il personaggio di "The A-Team" aveva paura di volare, il vero Mr. T – che non ha paura di niente – non è affatto spaventato dagli aerei. Forse ha solo qualche piccola fissa per l’aria condizionata e i batteri ma, in fondo, tutto abbastanza gestibile. Non a caso, porta con sé sempre coperte e salviette anti-batteriche! Insomma, se avete qualche fobia o paranoia anche voi, premunitevi dotandovi di tutto ciò che può rendere il vostro viaggio più tranquillo e comodo.


3. Tenere sempre con sé gli oggetti di valore

Per un uomo che cammina con chili di catene d’oro addosso, è difficile sorvolare su questo punto. Certo i controlli saranno un po’ più lenti, ma almeno avrete sempre la certezza di avere i vostri averi al sicuro con voi.  


4. Fare viaggi significativi

A che serve viaggiare se non per andare in posti che amiamo? Per Mr. T il Sud Africa è stato il luogo che lo ha segnato di più. Lì la gente doveva guardare di nascosto il suo A- Team perché il governo non permetteva di prendere come esempio uomini neri così forti. I suoi fan qui lo hanno accolto con un particolare riguardo che non è passato inosservato al gigante buono.

Pochi ma buoni i consigli di Laurence. Insomma, che sia dietro l’angolo o dall’altra parte del mondo, se fate un viaggio seguite queste piccole regole e di certo vi andrà bene. Parola di Mr. T!


                                                                           video credit: Fairfield Inn & Suites
I consigli di Mr. T Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 2 voti.
Articolo pubblicato il
I consigli di Mr. T
apri
Offerte di viaggio