Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

I 10 posti più piovosi del mondo

Dall'India alla Colombia, dall'Africa alle Hawaii, ecco 10 posti nel mondo in cui le piogge raggiungono livelli record

I 10 posti più piovosi del mondo

photo credit: Sudipto Sarkar - Rain in Cherrapunji, licensed CC-BY-SA 2.0

La pioggia, fenomeno naturale ritenuto di importanza vitale, è da sempre un evento atmosferico che riveste una forte valenza nelle diverse zone del mondo, tanto da essere considerata una benedizione da molte culture sparse in diversi angoli del pianeta.

In particolare alcune popolazioni collocate nelle zone equatoriali e tropicali ed in gran parte delle isole oceaniche convivono con rovesci piovosi e temporaleschi per gran parte dell'anno.

In base alla media annua di precipitazioni, ecco i 10 posti più piovosi del mondo:

1. CherrapunjiIndia (foto copertina)

È considerata la città più piovosa in assoluto. Con un clima caldo e temperato, in estate si verificano molti più rovesci rispetto all'inverno. La media annuale di piovosità è di 12,65 m: il mese più secco è Dicembre, mentre il periodo con picco massimo di piogge è tra giugno e luglio. Il centro indiano inoltre, detiene due primati mondiali per la massima piovosità: 22.987 mm di piogge in un anno e 9.300 mm in un singolo mese.

2. Mawsynram, India

Villaggio indiano poco distante dal confine con il Bangladesh e a 15 km a nord-est di Cherrapunji, è considerato tra i luoghi più piovosi di tutta l'Asia. Con i suoi 11.872 mm di pioggia annuale, il geografo Nick Middleton nel suo libro "Going to Extremes - Mud, Sweat and Frozen Tears" lo considera il "luogo più piovoso della Terra".

3. TutendoColombia

È un villaggio della Colombia settentrionale, in cui gli abitanti sono soliti proteggere ed impermeabilizzare dall'acqua le loro case con enormi foglie. Qui, infatti, le forti precipitazioni sono un evento molto frequente, come testimonia la media annuale, che si aggira intorno ad 11,77 m.

4. Cropp at WaterfallNuova Zelanda

Cropp River è un fiume della Nuova Zelanda lungo 9 km. A differenza del resto del Paese, caratterizzato da un clima temperato, le precipitazioni in questa zona sono molto elevate (11,52m/anno). Queste condizioni atmosferiche donano, però, un'atmosfera suggestiva al luogo, non intaccando per nulla il fascino di questo splendido fiume.

5. Monte Waialeale, KauaiHawaii


photo credit: aaronHwarren - Wai'ale'ale, licensed CC BY-ND 2.0photo credit: Tom Bridge - Wai'ale'ale, licensed CC BY-ND 2.0

Situato nel cuore dell'isola di Kauai, è una delle montagne più piovose del mondo, con una media annuale di 11,45 m di pioggia. Il suo nome significa, infatti, "acqua straripante": le piogge rendono il terreno così scivoloso e poco praticabile, che l'accesso a piedi alla zona è estremamente difficile.


6. UrecaGuinea Equatoriale

San Antonio de Ureca, che vede annualmente una media di precipitazioni pari a 10.450 mm, è in assoluto il luogo più piovoso del continente africano. Durante la stagione secca, che va da novembre a marzo, è il periodo dell'anno in cui i turisti possono assistere ad uno spettacolo naturale emozionante: vedere le tartarughe risalire a riva sulle spiagge per deporre le uova.

7. DebundschaCamerun

Questo villaggio ai piedi del Monte Camerun, la vetta più alta dell'Africa, con le sue precipitazioni frequenti - ed una media di 10.299 mm di pioggia all'anno - presenta un clima opposto a quello del resto del continente.
 
8. Big Bog, Maui, Hawaii

Maui è la seconda più grande isola delle Hawaii. Considerata una delle isole più belle al mondo dal punto di vista paesaggistico, nonostante i 10.272 mm di precipitazioni annuali, Big Bog richiama numerosi turisti e appassionati di natura.

9. Pu'u Kukui, MauiHawaii

photo credit: Buck - Pu'U Kukui Watershed, licensed CC-BY-SA 2.0

Pu'u Kukui è la cima più alta del Mauna Kahalawai, catena montuosa dell'isola di Maui. Nella valle di Iao, posizionata ai suoi piedi, è difficile accedere proprio a causa delle forti precipitazioni medie annue, che raggiungono anche i 9.293 mm. Proprio per questo motivo la zona risulta praticabile solo da ricercatori e naturalisti.

10. Emei ShanCina
Sul Monte Emei, il più alto tra i Quattro Sacri Monti del Buddismo, dichiarato patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1996, si verificano precipitazioni medie annue di 8.169 mm. Situato nella provincia cinese di Sichuan, questa zona è famosa per un particolare fenomeno metereologico, conosciuto come il "mare di nuvole". Spettacolo mozzafiato, assolutamente da non perdere, consiste in un doppio strato di nuvole che si forma intorno alle vette, con conseguente aumento delle precipitazioni. Le montagne sembrano trasformarsi in scogli, che spuntano in mezzo ad un oceano di nuvole.


La pioggia è uno dei fenomeni naturali più importanti. In alcuni casi accolta come manna dal cielo, in altri come un ospite indesiderato, comunque risulta essere parte integrante dell'esistenza e sopravvivenza sia per l'uomo che per l'ambiente.

Le precipitazioni sono indispensabili. Infatti, garantiscono la conservazione della vita stessa, anche se in alcuni casi estremi assumono dimensioni impressionanti e devastanti, proprio come accade nei 10 posti più piovosi del mondo.

I 10 posti più piovosi del mondo Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 1 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Ilaria Cucci
I 10 posti più piovosi del mondo
apri
Offerte di viaggio