Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Hotel Gay friendly: i 10 più belli in Europa

Cura del cliente, professionalità, lusso, relax e attenzione ai dettagli: queste le caratteristiche dei migliori hotel gay friendly d'Europa secondo TripAdvisor

Hotel Gay friendly: i 10 più belli in Europa

L'Europa è da sempre all'avanguardia quando si parla di viaggi e di strutture alberghiere. In giro per il Continente, infatti, sono centinaia gli hotel gay friendly da tenere d’occhio, per la cura dei dettagli, l’attenzione prestata agli ospiti e la professionalità garantita ai clienti.

Il nostro viaggio, però, si concentra sui primi dieci posti della classifica stilata da Tripadvisor, luoghi da sogno in cui trascorre un soggiorno indimenticabile, tra lenzuola di seta, marmi e broccati preziosissimi.


10. Hotel Sachsenhof, Berlino - GermaniaIn decima posizione tra gli Hotel Gay Friendly troviamol'Hotel Sachsenhof di Berlino

Uno degli edifici più antichi di Berlino, risalente all'epoca imperiale, ospita questo hotel gay friendly dall’aspetto curato, dal design minimal ed essenziale. Il Sachsenhof si trova in una posizione centrale della città, a pochi passi da Kurfürstendamm, il celebre viale commerciale di Berlino.


9. Los Almendros, Gran Canaria - Spagna

La grande piscina de Los Almendros, Gran CanariaIl particolare giardino de Los Almendros, Gran Canaria

Immerso nel quartiere gay-friendly di Gran Canaria, questo complesso alberghiero è costituito da residence privati, completamente dedicati ai turisti gay e lbgt. I bungalows, alcuni dei quali affacciati sulla piscina, sono spaziosi e dotati di ogni comfort. Raggiungibile anche a piedi il Jumbo Shopping, il più grande centro commerciale dell'isola, ritrovo di locali e ristoranti rigorosamente gay-friendly.


8. The Golden Bear, Amsterdam - Paesi Bassi

Un elegante camera del Golden Bear di Amsterdam
Due edifici risalenti al diciottesimo secolo, rimodernati e messi a nuovo per dar vita a quest'albergo. Al centro tra le principali vie dello shopping di Amsterdam, sembra che The Golden Bear sia stato il primo hotel gay friendly della città.


7. Hotel Deutsche Eiche, Monaco di Baviera - Germania
 L'originale bagno di una stanza dell'Hotel Deutsche Eiche di MonacoUna stanza dell'Hotel Deutsche Eiche di Monaco

Da sempre luogo di ritrovo per il pubblico gay e Lgbt, il Deutsche Eiche ha anche il notevole pregio di attirare personalità di spicco della cultura, dell'arte e della musica. Le sue camere spaziose, il personale caloroso e affidabile, mettono il turista a proprio agio.


6. Ty Rosa B&B, Cardiff - GallesUna delle graziose camere del Ty Rosa B&B di CardiffIn un'atmosfera fiabesca, con tutti i toni del rosa, questo bed & breakfast, è il più gettonato nel Galles per la cura, per l'accoglienza e per l'ospitalità che infonde nei turisti. Ogni camera reca il nome di uno dei castelli gallesi e l'abbondante prima colazione varia di giorno in giorno, secondo i "capricci" dello chef.


5. Clarion Hotel Prague Old Town, Praga - Repubblica Ceca Spicca la cura del particolare nelle stanze del Clarion Hotel di Praga

Sulle sponde del fiume Vlatava e a pochi passi dal centro storico della città, quest’albergo dall'aria vagamente retrò, è l'unico hotel di Praga a quattro stelle a essere associato all’IGLTA, l'Associazione Internazione Gay, Lesbiche e Transgender


4. Hotel Ca' Dogaressa, Venezia - Italia

Una delle lussuose stanze dell'Hotel Ca Dogaressa di Venezia

In un angolo suggestivo della laguna veneziana, si erge questo piccolo hotel gay friendly (nove stanze appena), in cui il lusso e l'eleganza la fanno da padrone. Affacciato sul Canal di Cannaregio, il Ca' Dogaressa è intimo, quasi defilato, lontano da occhi indiscreti. L'ideale per chi ricerchi la tranquillità e il relax.


3. Axel Hotel, Barcellona - Spagna

Uno degli ambienti più trendy dell'Axel Hotel di Barcellona

8 piani, piscina, roof garden e american bar all'ultimo piano dell'hotel. Questa struttura, imponente e lussuosa, pur essendo, ovviamente, aperta a qualsiasi tipo di clientela, organizza feste a tema e serate dedicate al popolo gay e lgbt.


2. Hotel Beaubourg, Parigi - Francia

Lo stile ricercato delle camere dell'Hotel Beaubourg di Parigi

Nella capitale europea dell'amore, il Beaubourg è un hotel senza tempo. Arredato nei toni del rosa cipria, del glicine, del verde e del blu, di un lusso discreto e non invasivo, quest'albergo sorprende per l'atmosfera ovattata che si respira in ogni stanza. Lontani dal traffico cittadino e dalla vita frenetica del Centre Pompidou, a due passi, è il luogo ideale per rilassarsi tra stampe antiche e quadri contemporanei. 


1. Colson House, Brighton - Inghilterra

L'esterno della Colson House di Brighton, regina degli Hotel Gay Friendly in Europa

La palma per il miglior hotel gay friendly d'Europa, se la aggiudica il Colson House Guest House Hotel di Brighton. Si tratta di un eccellente bed & breakfast, un boutique hotel concepito per rendere omaggio alle grandi star del cinema. Ogni camera, infatti, è dedicata a un'icona cinematografica. I proprietari Mark e Eamon curano personalmente ogni dettaglio della struttura, con attenzione a ogni minimo particolare per rendere indimenticabile il soggiorno dei propri ospiti.

Con questo ampio e allettante ventaglio di opportunità, non resta far altro che scegliere l’hotel gay friendly che faccia al caso nostro, la miglior struttura in cui trascorrere un soggiorno unico e indimenticabile.

Che si tratti di un bed & breakfast a conduzione familiare o di un albergo lussuoso, il divertimento, la discrezione e il relax sono assicurati. 

Hotel Gay friendly: i 10 più belli in Europa Valutazione: 4.91 su 5 Basato su 33 voti.
Articolo pubblicato il
Hotel Gay friendly: i 10 più belli in Europa
apri
Offerte di viaggio