Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

I 10 luoghi meno conosciuti in Europa

L'Europa è ricca di tantissimi luoghi sconosciuti, che mai in vita nostra avremmo immaginato esistessero. Scopriamone dieci tra i più belli e curiosi!

I 10 luoghi meno conosciuti in Europa

photo credit: David EvansCraig Goch Dam - Powys - licensed CC BY 2.0


Pensavate di aver visto tutto nella vostra vita? Ricredetevi perché nel nostro incantevole e grandissimo mondo ci sono tantissimi posti sconosciuti, non immaginate neanche quanti. Piccoli scorci di paradiso, borghi sconosciuti, quartieri futuristici alla Star Wars, il globo è ricco di sorprese nascoste proprio dietro l’angolo.

Tanti di questi è possibile trovarli proprio nel Vecchio Continente. Noi siamo andati a scovarne qualcuno: e allora ecco a voi 10 posti sconosciuti in Europa!

 

1. Curon Venosta, Trentino Alto Adige - Italia

Un campanile nel bel mezzo di un lago? Curon Venosta in realtà nasconde molto di più!photo credit: thyCuron Venosta - licensed CC BY 2.0

Non ci credereste ma anche il nostro paese è ricco di luoghi sconosciuti, come questo piccolo borgo sommerso dalle acque. Si tratta di un paesino nella provincia di Bolzano. Qui il lago artificiale di Resia ha completamente inondato il vecchio villaggio. Solo un antico campanile spunta dall’acqua ed è questa la vera attrazione: uno specchio d’acqua circondato da montagne con al centro il vecchio cimelio. Se avete intenzione di visitare il nuovo paese di Curon lo troverete poco più in alto, a monte.

 

2. ViganellaPiemonte - Italia

Il Sole finto di Viganella quando illuminava la valle
Ecco uno schema semplificato del funzionamento del Sole finto di Viganella

photo credit: itaria.itphoto credit: newsimg.bbc.co.uk

In Piemonte dal 1° gennaio 2016 esiste un nuovo comune, Borgomezzavalle, nato dalla fusione di Seppiano e Viganella. Proprio quest ultimo con il suo sole artificiale, è il luogo sconosciuto da scoprire. Infatti, a parte quelli che ci vivono ovviamente e qualche anima fortunata che ha avuto modo di passarci, sono veramente in pochi a conoscere queste posto. Viganella era un piccolo paesino medioevale che per tre mesi all’anno (dall'11 novembre al 2 febbraio) non è illuminato dal sole a causa della presenza di una montagna. Per ovviare a questo problema è stato costruito un grosso specchio che riflettendo la luce del sole, lo illumina nei periodi oscuri. 

Ad oggi il sistema, costato ben 100.000€ nel 2006, risulta disattivato (dalla fine del 2015) per mancanza di manutenzione.

 

3. Laghi di Plitvice, Regione della Lika e di Segna - Croazia

Spettacolare vista aerea dei Laghi di Plitvice
Un meraviglioso scenario naturale nella foresta croata, tra laghi, ruscelli e fiumi. È un’area protetta facente parte del Parco Naturale dei Laghi di Plitvice ed è stata inserita nella lista dei luoghi Patrimonio dell’Unesco. 16 i laghi interconnessi tra loro, risultato della confluenza di diversi corsi d'acqua e fiumi sotterranei. I visitatori, restano ammaliati da questo luogo paradisiaco!

Potrebbe interessarti anche: 

>> I Laghi più strani d'Europa

 

4. Blagaj, Erzegovina-Narenta - Bosnia ed Erzegovina

Dettaglio sul Blagaj Tekijaun, il monastero Ecco Blagaj, spettacolare paese che sorge arroccato sul fiume Buna










photo credit: lasserbua, Mostar - licensed CC BY 2.0

A volte ce ne scordiamo, ma esiste anche un meraviglioso paese in Europa che si chiama Bosnia. Qui troviamo uno splendido villaggio situato alla sorgente del fiume Buna.  Arroccato in un angolo della montagna, con il fiume che vi scorre sotto c’è un caratteristico tekke, ovvero il Blagaj Tekijaun, un monastero costruito per ospitare pellegrini sufi.

 

5. Ossario di Sedlec, Boemia Centrale – Repubblica Ceca

Una delle sale dell'Ossario di Sedlecphoto credit: Milan BoersSedlec Ossuary - licensed CC BY 2.0

Per i più cristiani non potevamo esimerci dall’inserire anche una bellissima cappella, anche se piuttosto macabra. Si trova all’interno della chiesa di tutti i Santi, nel cimitero di Sedlec, un quartiere di Kutná Hora. La sua particolarità è che tutto sembra essere fatto di ossa! Sì avete letto bene, in effetti entrando nella cappella troverete le pareti, i candelabri e persino gli stemmi fatti completamente di teschi e ossa. Da brivido ma affascinante!

Potrebbe interessarti anche:

>> La chiesa di San Bernardino e l'ossario: Milano misteriosa

>> I 10 luoghi più strani da scoprire!

 

6. Bolwoningen Houses, Hertogenbosch – Paesi Bassi

Il golf è la vostra passione? E allora almeno una notte nella vostra vita dovrete alloggiare presso il Bolwoningen Housesphoto credit: Steven VanceBolwoning (ball house) - licensed CC BY 2.0

No, non siete atterrati su un pianeta futuristico, vi trovate semplicemente in un quartiere olandese dove un folle architetto ha creato questo villaggio con cinquanta case a forma di palla da golf, totalmente bianche e ovviamente dalla forma ovale. Non temete, sono realmente abitabili e abitate da esseri umani, non troverete nessun alieno nei dintorni!

 

7. St. Michael's Mount, Cornovaglia - Gran Bretagna

St. Michael's Mount, l'isola gemellaphoto credit: By Fuzzypiggy - Eget arbejdeCC BY-SA 3.0Link

Conoscete tutti benissimo il famoso Mont Saint Michel e il suo fenomeno delle maree. Sapevate però che esiste un cugino, neanche poi tanto lontano, nell’estremità della Cornovaglia? Anche il nome è uguale – l’unica differenza è che è in inglese – e pare che sia stato fondato proprio da monaci benedettini provenienti dalla Normandia. Sembra proprio una fotocopia del più famoso francese: un isolotto collegato al paese da una striscia di terra. Da visitare il castello con i suoi meravigliosi giardini.

 

8. Isola di Sark, La Manica - Guernsey (Dipendenza della Corona Britannica)

L'Isola di Sark vista dall'alto nello stretto della Manicaphoto credit: Phillip Capper, Sark, Channel Islands, 17 September 2005 - licensed CC BY 2.0

La particolarità di questo piccolo isolotto sperduto nel canale della Manica è che nessun veicolo vi può accedere. L’unico modo per circolare è in bici, tramite trattori o mezzi trainati. Un vero paese ecologico, ultimo feudo europeo fino a pochi anni fa e ancora oggi governato da un Signore. Potete arrivarci tramite il traghetto da Guernsey.

 

9. Smoo Cave, Highlands - Scozia

Ingresso delle Smoo Cavephoto credit: Dwilkinson08DSC_0160 - licensed CC BY 2.0

Si tratta di una lunghissima grotta attraversata da acqua dolce e da acqua marina situata a Durness in Scozia. Lunga 200 piedi, larga 130 e alta 50 piedi, è ricca di fauna selvatica e presenta un’interessante conformazione geologica. Assolutamente una tappa imperdibile se vi trovate nella costa settentrionale scozzese. 

 

10. Diga di Craig Goch, Elan Valley - Galles (foto copertina)

Qualche volta anche una semplice struttura funzionale può diventare un’attrazione. Ne è un esempio la diga di Craig Goch, un serbatoio in muratura situato nella Valle Elan in Galles. Nonostante il suo scopo principale sia fornire la città di Birmingham di acqua, essa con il suo enorme ponte e le cascate che si susseguono, crea uno spettacolo irrinunciabile.

 

Allora, ne conoscevate qualcuno? Se la risposta è sì, beh allora avete vinto il premio come migliori viaggiatori del mondo. In caso contrario, affrettatevi a preparare le valigie che tanti luoghi sconosciuti in Europa vi aspettano!

I 10 luoghi meno conosciuti in Europa Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 6 voti.
Articolo pubblicato il
I 10 luoghi meno conosciuti in Europa
apri
Offerte di viaggio