Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Festival del Medioevo: Gubbio tra storia e tradizioni

Al via la Prima edizione del Festival del Medioevo a Gubbio, cinque giorni di spettacoli e eventi imperdibili

Festival del Medioevo: Gubbio tra storia e tradizioni

Foto: Nazzarenoagostinelli (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Dal 30 Settembre al 04 Ottobre 2015 a Gubbio si torna indietro di più di 1000 anni per rivivere uno dei più discussi ed intensi periodi storici, il Festival del Medioevo.

Erroneamente definito per secoli “l’età buia”, il Medioevo fu invece un periodo ricco di stimoli culturali. Proprio per smentire questa falsa e immeritata concezione, il comune di Gubbio ha deciso di celebrare l’Età di mezzo con un evento di 5 giorni, pieno di interessanti iniziative.

Non c’è da stupirsi che sia proprio Gubbio a organizzare questo evento. La cittadina umbra è considerata infatti una delle città medioevali più belle d’Italia (come recita anche il cartello di benvenuto nella città). Qui tutto sembra essere rimasto a quell’epoca: l'architettura con i palazzi, le torri e le mura che richiamano chiaramente allo stile rinascimentale. Impossibile non menzionare a questo proposito il Palazzo dei Consoli o la bellissima Chiesa di San Francesco.

Gubbio. cittadina dal fascino antico immutato nel tempoFoto: 2013-06-03 at 02-50-14 via photopin (license)

Questa splendida manifestazione, organizzata dall’associazione Festival del Medioevo in collaborazione con il Comune di Gubbio vede la partecipazione dell’Università di Perugia e della Rai. Ma vediamo nel dettaglio il programma completo.

Programma

Per l’occasione Gubbio ha organizzato un cartellone ricchissimo di incontri, eventi enogastronomici, mostre tematiche e conferenze sui principali temi legati al Medioevo, che animeranno la città per cinque giorni ininterrottamente dalle 9.00 di mattina alle 19.30 di sera.

Partiamo dalle iniziative culturali: per tutti e cinque giorni verrà allestita in Palazzo dei Consoli una vera e propria Fiera del libro medioevale dove diverse case editrici presenteranno e metteranno in vendita tutte le pubblicazioni sul tema.

Uno scatto del Palazzo dei Consoli di Gubbio con la luce del tramontoFoto: Gubbio via photopin (license)

In collaborazione con Rai Storia e Rai Teche verranno invece trasmesse proiezioni varie ambientate nell’Età di Mezzo, come il film dedicato alla storia di San Francesco d’Assisi o il teleromanzo La freccia Nera.

Tante anche le mostre come quella dedicata al Santo Graal che si terrà nella Sala dell'Università dei Falegnami. Interessante l'esposizione che si terrà invece nella Sala degli Stemmi in Piazza Grande, intitolata Convivium 2.0, un percorso tematico e artistico dove il medioevo si incontra con il futuro, tra stampe 3D e arte antica.

Non mancheranno iniziative musicali come i numerosi concerti che tutte le sere alle 21.45 animeranno le diverse chiese della città.

La splendida chiesa di San Francesco sarà uno dei luoghi protagonisti del Festival Medievale di GubbioFoto: 20110521_Gubbio_Chiesa_San_Francesco_010 via photopin (license)

Sempre in tema di arte e cultura varie compagnie teatrali si impegneranno invece nella realizzazione di spettacoli, rappresentazioni e racconti tematici. Solo per citarne qualcuno, vedremo in scena la vita di San Francesco, sentiremo la vera storia dei templari (I Cavalieri Templari raccontata da Mansio Templi Parmensis) e non mancherà occasione di imbatterci, passeggiando per le vie di Gubbio, in qualche attore abbigliato con vestiti medioevali, mentre è intento a raccontare vicende legate alla storia della cittadina.

Per essere totalmente immersi nell’atmosfera Medioevale ci sarà anche la possibilità di partecipare, con un piccolo contributo di 5€, ad un percorso tematico che ci porterà alla scoperta delle antiche costruzioni umbre. L’itinerario prevede la visita alla Commenda di San Giustino, un giro a Santa Maria di Ripa fino a raggiungere il complesso templare di Bevignate a Perugia.

Interessanti anche gli incontri con i migliori studiosi del medioevo che tratteranno vari temi, dai Longobardi a Carlo Magno, passando per Gregorio VII.

Ovviamente in questi cinque giorni non mancheranno percorsi gastronomici che offriranno la possibilità di assaggiare le pietanze dell’epoca, dalle tisane a delle vere e proprie ricette. In particolare ci saranno delle cene a tema con spettacolo medioevale incluso. Per parteciparvi assicuratevi di prenotare su www.petroia.it.

Tutte le info e il programma dettagliato sono visibili e scaricabili sul sito Festivaldelmedioevo.it

Una manifestazione insomma sicuramente imperdibile, in grado di coinvolgere il pubblico a 360°. Siamo sicuri che questa edizione non sarà che la prima di una lunga serie!

Festival del Medioevo: Gubbio tra storia e tradizioni Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 3 voti.
Articolo pubblicato il
Festival del Medioevo: Gubbio tra storia e tradizioni
apri
Offerte di viaggio