Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Dormire gratis: il couchsurfing

Dormire gratis grazie al Couchsurfing; l'alternativa economica che permette di viaggiare in tutto il mondo

Dormire gratis: il couchsurfing

Cresce sempre di più la percentuale di giovani viaggiatori desiderosi di imbattersi in avventure emozionanti e costruttive. Certo, considerata la crisi nella maggior parte dei settori economici, è veramente difficile pensare di prendere lo zaino in spalla e partire in giro per il mondo. È per questo motivo che il low cost, oggi, appare come l'alternativa migliore per entrare in contatto con le svariate culture del pianeta. In particolare, negli ultimi anni, sono state sviluppate e ideate nuove opportunità di soggiorno, rispettose delle esigenze, ma anche delle condizioni finanziarie dei singoli viaggiatori.

Ecco perché nel 2003, Casey Fenton, un giovane programmatore americano ha elaborato un nuovo progetto, il Couchsurfing, che letteralmente significa “passare da un divano all'altro”. Questo programma innovativo e rivoluzionario, si basa sostanzialmente sul grado di ospitalità, cortesia e disponibilità delle persone sparse nell'intero globo terrestre, le quali aprono la propria porta di casa, offrendo appunto un divano o, nelle migliori delle ipotesi, una vera e propria stanza, ai turisti stranieri di ogni luogo. Grazie al couchsurfing è, nelle migliori delle ipotesi, addirittura possibile essere ospitati e dormire gratis.

Inizialmente il couchsurfing poteva sembrare un'utopia, un sogno di un mondo migliore. Ad oggi il 99,7% dei due milioni di giovani intraprendenti che si sono cimentati in quest'esperienza, ha rilasciato commenti positivi ed entusiasmanti.

Ma in concreto, come funziona il couchsurfing?

Per iniziare l'avventura bisogna semplicemente registrarsi al sito realizzato da Fenton, inserire i propri dati ed entrare in contatto con gli utenti che vivono nel luogo che si vorrebbe visitare. Ovviamente è necessario scegliere tenendo presenti le proprie aspettative e facendo attenzione a che tipo di sistemazione è stata messa a disposizione, alla zona in cui è ubicata la casa e alle intenzioni degli ospitanti. Molte volte, infatti, si ricercano donne con le quali “condividere” in ogni senso, il letto.

In tutti i casi, il couchsurfing è un'esperienza da provare assolutamente, soprattutto per chi vuole imparare una lingua straniera. Rappresenta la possibilità di dormire gratis e soggiornare all'estero senza dover affrontare grosse spese, permettendo di investire il denaro in qualcos'altro, ma anche perché è l'opportunità di imparare lo stile di vita autentico di un nuovo contesto, di conoscere la città a 360° e di portare nel mondo anche un pezzo della propria cultura.

Dormire gratis: il couchsurfing Valutazione: 4.64 su 5 Basato su 11 voti.
Articolo pubblicato il
Dormire gratis: il couchsurfing
apri
Offerte di viaggio