Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Cultura flegrea tra teatro e degustazione

"A chillu tiemp ch'era viva Vava" è un connubio tra cultura, divertimento ed enogastronomia, un'esperienza da vivere, un evento da non perdere

Cultura flegrea tra teatro e degustazione

Foto di Darkroom

Se si riuscissero a coniugare gli sforzi di varie componenti del nostro tessuto sociale, quasi sicuramente potremmo superare anche questo momento di crisi.

L'esempio che ci viene proposto è un tour teatrale che inizia nel Real Casino di Caccia del Fusaro (meglio noto come Casina Vanvitelliana), e si conclude con una degustazione di vini e prodotti tipici.

Degustazioni di vini e prodotti tipici al termine del tour

L’evento, promosso dall'Associazione Culturale "Sinergie Campane" in collaborazione con l’Ass. Culturale "Il Ditirambo-insieme di teatro flegreo" e l'Azienda Vitivinicola "La Sibilla" di Bacoli, avrà luogo domenica 7 dicembre a partire dalle 10,30.

Il tour inizia nel Casino di caccia, realizzato da Carlo Vanvitelli figlio del più famoso Luigi, su di un isolotto poco distante dalla riva del lago Fusaro nel XVIII° secolo. Parliamo del sito barocco per eccellenza dei Campi
Flegrei.

In questa giornata La Casina "diviene" la dimora di un impenitente nobiluomo che al suo servizio ha un “tizio” di nome Pulcinella, insolente, balordo e fannullone, e che si ritrova in una brutta situazione: sua figlia, per aver preso in giro una vecchia strega che attraversava il ponte, subisce gli effetti della “fattura” che questa le ha fatto. Il nostro nobile chiama un “dottorone”, una zingara, amici e parenti… tutti a casa nel tentativo di far ridere la principessa.

Questa la trama… il finale è tutto da vivere!

Il tour termina con una degustazione di ottimi vini e assaggi di prodotti tipici, ovviamente tutto di origine flegrea, il tutto proposto dalle Cantine “La Sibilla”.

Per maggiori informazioni il gruppo ufficiale su facebook qui.

Cultura flegrea tra teatro e degustazione Valutazione: 4.80 su 5 Basato su 5 voti.
Articolo pubblicato il
Cultura flegrea tra teatro e degustazione
apri
Offerte di viaggio