Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Cosa fare a Parigi, la Ville Lumière!

Cosa fare a Parigi? Mettetevi comodi, preparate il basco, armatevi di romanticismo e godetevi Parigi: cosa fare ve lo suggeriamo noi!

Cosa fare a Parigi, la Ville Lumière!
Foto:"ParisMouches-7001-Bateau Mouches Ile St Louis 1024" by Jack Torcello

Parigi, la città dell’amore, dell’eleganza e della Rivoluzione. Una città che è nel cuore di tutti gli Europei che la riconoscono, in pectore, come la vera capitale europea. Se avete scelto di recarvi nella capitale francese seguite i nostri consigli su cosa fare a Parigi, in un emozionante tour all'insegna del romanticismo, che ci porterà a scalare la Tour Eiffel, poi su un battello per una magica crociera lungo la Senna e, infine, alla scoperta della Parigi by night, tra piazze, strade, angoli illuminati per un viaggio indimenticabile, da concludere perdendosi nelle sale del Louvre.

La straoridinaria Ville Lumière offre, infatti, ogni tipo di attività: divertimento, arte, spettacoli audaci, relax, romanticismo, escursioni per famiglie che vi faranno saggiare ogni aspetto della vita parigina. Se volete respirare lo spirito naif degli artisti francesi, il romanticismo delle luci della città, “rischiare” la sindrome di Stendhal o godere dello sciabordio delle acque della Senna la vostra scelta non può essere che Parigi: cosa fare nella capitale francese ve lo raccontiamo noi qui sotto!

Tour Eiffel

Di cose da fare a Parigi ve ne sono a migliaia ma ogni tour che si rispetti deve partire da qui. Lo scrittore Edmond de Goncourt la definì così all’alba della sua inaugurazione: “sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, una generazione di giganti”. Sulle sue facciate l’architetto Eiffel volle incidere i nomi di 72 francesi illustri che resero grande la Francia nel mondo: un’idea che fece infuriare le femministe dell’epoca che ne chiesero, addirittura,  l’abbattimento. Per raggiungere la Torre basta prendere la linea 6 o 9 della metro e scendere alla fermata Trocadéro o Bir-Hakeim. Avete due opzioni per arrivare fin su e godervi Parigi dall'alto: le scale o gli ascensori (astenersi se soffrite di vertigini).

  • Tickets:

-biglietto per le scale                                               Euro 5

-biglietto ascensore (fino al secondo piano)       Euro 9

-biglietto ascensore (fino all’ultimo piano)          Euro 15,50

  • Orari:

1° gennaio-14 giugno                                              9.30-23.45

15 giugno-1° settembre                                          9.00-00.45

2 settembre-31 dicembre                                       9.30-23.45


Crociera sulla Senna

Romantica e interessante, una crociera sulla Senna è sempre un'ottima ideaFoto: Jean-Pierre [CC BY-SA 2.0], via Wikimedia Commons

Il grande fiume dei francesi. Se siete in luna di miele o avete intenzione di lasciarvi andare al romanticismo è la prima cosa da fare a Parigi. Esistono diverse compagnie che effettuano questo attrazione turistica ma vi consigliamo di fare affidamento alla Compagnie des bateaux mouches che da oltre 60 anni accompagna viaggiatori lungo la Senna. Avete due opzioni:

  • Crociera diurna

L’imbarco è a Pont de l’Alma e dura circa 70 minuti. Il giro prevede un commento in inglese e francese diffuso attraverso un altoparlante. Le partenze sono ogni 30 minuti e il biglietto costa 13,50 euro. E’ possibile inoltre pranzare a bordo attraverso l’opzione Menu Douce France:

  • Crociera serale

Un lento giro fra le mille luci che animano la città. L’imbarco è lo stesso della crociera diurna e prevede due differenti menù per la cena al costo, rispettivamente, di 99 e 148 euro. Il tutto condito da romantica musica suonata dal vivo.


Parigi illuminata

Cosa fare a Parigi quando cala il sole? Passeggiare per le sue strade illuminate per un tour magico e indimenticabileFoto: "Eiffel Tower and Pont Alexandre III at night" by Getfunky Paris - Flickr. Licensed under CC BY 2.0 via Commons.

Conosciuta in tutto il mondo anche come la Ville Lumière; al tramonto del sole, come per magia, migliaia di luci fioriscono donando mille riflessi d’oro ad ogni angolo di Parigi: cosa fare per godersi questa meraviglia? E’ semplicissimo. Il tour dura 1.30h e parte al numero 2 di Rue de Pyramides (prezzo 27 euro): in estate la partenza è alle ore 22.00, mentre d’inverno è alle ore 20.00 (eviterete di surgelarvi!). A bordo di un romantico bus scoperto con audioguida multilingue potrete ammirare, nell’ordine:

  • Place Vendome
  • la Comedie Française
  • il Museo del Louvre
  • Pont Neuf 
  • il quartiere di Saint Germain des Pres
  • Notre Dame, Place Chatelet
  • Municipio, Place de la Concorde
  • il Petit e Grand Palais
  • Champs-Elysees
  • Arco di Trionfo
  • Tour Eiffel 
  • Les Invalides
  • la Chiesa della Madeleine
  • Teatro dell’Opera

Qualora le atmosfere del bus e il costo del biglietto non vi soddisfino resta sempre un’alternativa low cost: indossare le vostre cuffiette e, ascoltando Edith Piaf, potete avventurarvi in un romantico vagabondare per la città, soli o in compagnia…

Museo del Louvre

Il museo più famoso del mondo, custode di bellezza, capolavoro architettonico e per molti…anche simbolo esoterico. Il museo è aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.00 (tranne il martedì, 1 gennaio, 1 maggio e il 25 dicembre): vi è una tariffa unica di 15 euro, tuttavia alcune categorie sono esenti dal biglietto. E non dimenticate: quando sarete alle prese con il vostro programma su cosa fare a Parigi, ricordate che da ottobre a marzo, ogni domenica il museo del Louvre è gratis! Se avete poco tempo per visitare Parigi e per visitare il Louvre, dovrete fare una selezione: non potete perdere le antichità greche, la sala dedicata ai pittori francesi, la sala della Gioconda, la sala di Diane (qui si trova la Venere di Milo) e, ovviamente, la collezione egizia di cui la statua di Ramesses II è la punta di diamante.


Con queste 4 meraviglie abbiamo risposto al meglio alla domanda “Cosa fare a Parigi”: cosa fare se siete innamorati, se amate l’arte o solo vagabondare a piedi, se siete soli o in famiglia, se avete tanto tempo a disposizione o solo poche ore. Ma qualunque sia stata la ragione che vi ci ha portato preparatevi al "mal di Parigi". Come disse Ernest Hemingway: “ci sono solo due posti al mondo dove possiamo vivere felicemente, a casa e Parigi”.

Cosa fare a Parigi, la Ville Lumière! Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 7 voti.
Articolo pubblicato il
Cosa fare a Parigi, la Ville Lumière!
apri
Offerte di viaggio