Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Cosa fare a Londra: la top 10

Cosa fare a Londra? Una mini guida di idee e suggerimenti per accompagnarvi alla scoperta di una città trendy e piena di vita

Cosa fare a Londra: la top 10

Londra da sempre è una delle città più belle, giovani e dinamiche di tutto il Regno Unito e d'Europa. Brulicante di vita, di energia, ma anche di tradizione e di cultura. Dopo aver scritto di cosa vedere nella capitale inglese, oggi invece, cercheremo di rispondere ad un'altra domanda: cosa fare a Londra?

Beh, qui è praticamente impossibile non trovare idee! Il panorama di attività che la City offre ai suoi visitatori è ampio e variegato, per un weekend o per un periodo più lungo non rimarrete fermi un secondo.

Dato che i divertimenti e le attrazioni sono veramente tanti, scegliere tra le varie opzioni può risultare difficile, quindi vi veniamo in soccorso con una nostra piccola selezione.



>> VIENI A SCOPRIRE LONDRA CON NOI E LE NOSTRE IMPERDIBILI OFFERTE <<



Ecco la nostra lista delle 10 cose da fare a Londra: 


1. Picnic ad Hyde Park

Non solo pic nic, ma anche tanti eventi per le famiglie ad Hyde Park
Hyde Park è uno dei più grandi parchi di Londra, risale alla metà del 1500. Diviso in due dal lago artificiale Serpentine, per le sue grandi dimensioni offre numerose attività da svolgere trascorrendo una giornata all’aria aperta. Ci si può dedicare agli sport come il jogging, il canottaggio e l’equitazione. Ma nelle belle giornate, il parco si affolla di londinesi e soprattutto di turisti che si rilassano godendosi un picnic sul soffice prato inglese.



2. Un giro tra i mercatini

Il famosissimo, coloratissimo ed affollatissimo mercato di Portobello Roadphoto credit: Fred Bigio licensed CC BY 2.0

Durante un soggiorno londinese non può assolutamente mancare un giro tra i tanti mercati sparsi in tutta la città. Portobello Road, Camden Market, Covent Garden, Borough Market, Greenwich Market, Old Spitalfields Market, Brick Lane Market, solo per citare alcuni tra i più famosi. Sono infatti, più di 80 i mercatini delle pulci, di alimentari, di antiquariato e di vintage che rallegrano le vie e i quartieri della metropoli.

 

3. Visitare il Museo delle Cere - Marylebone Road

Julia Roberts, ma è lei o non è lei? Ecco un esempio di ciò che è possibile trovare al Museo delle cere di Madame Tussaudsphoto credit: InSapphoWeTrust licensed CC BY 2.0

 

4. Scoprire il quartiere di Jack lo squartatore

I Vicoli di Jack lo squartatore

Whitechapel era una "cappella bianca" edificata in onore della Madonna, nel 1338 divenne un santuario dedicato a Santa Maria Matfelon. Oggi, questo quartiere risalente all’epoca vittoriana, ospita moschee, palazzi storici e la Whitechapel Art Gallery. Ma la sua fama, la si deve soprattutto, alla serie di delitti commessi alla fine del secolo da Jack lo squartatore. Esistono vari tour guidati che vi accompagneranno nei luoghi dove furono commessi gli omicidi e nei locali frequentati dal famoso serial killer.

 

5. Crociera sul tamigi

Un'altra tra le cose da fare a Londra è sicuramente una crociera sul Tamigi, un modo per ammirare da un punto di vista differente le capitale britannica. Tanti sono i battelli che salpano quotidianamente lungo il fiume Tamigi regalando all'occhio del turista l’opportunità di apprezzare e scattare foto di monumenti, palazzi storici e angolini nascosti.

 

6. Visita al South Bank Centre

Uno scorcio del South Bank Centrephoto credit: DncnH licensed CC BY 2.0

Creato nel 1951 per il "Festival of Britain", il South Bank Centre è un complesso in cemento situato lungo il Tamigi. Costituito da tre edifici: la Queen Elisabeth Hall, famosissima sala di concerti classici e jazz, la Royal Festival Hall sede di molte orchestre londinesi e la Hayward Gallery galleria d'arte. Al suo interno si trova una vasta gamma di ristoranti, bar e negozi.

 

7. Visitare il giardino di St. Dunstan-in-the-East - Dunstan's Hill

Il giardino segreto di St. Dunstan-in-the-Eastphoto credit: Gill Griffin licensed CC BY-ND 2.0

A pochi passi dal Tamigi e dalla Torre di Londra si trova questa chiesa medievale che risale al 1200. Danneggiata dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, è divenuta un suggestivo parco pubblico dal sapore gotico e misterioso. Luogo ideale per chi cerca un pò di quiete, oggi è molto frequentata da appassionati di fotografia. 

 

8. Visitare il distretto di Peckham

Ryan Lane nei pressi del distretto di Peckhamphoto credit: By Chris Whippet, CC BY-SA 2.0

Si tratta di un quartiere a sud di Londra fino a poco tempo fa considerato “poco raccomandabile”, in quanto molto popolare e multietnico. Oggi invece, è uno dei quartieri più cool della città. Sulla strada principale, Rye Lane, si trovano ancora i vecchi negozi di frutta e verdura, carne, parrucchieri e bancarelle etniche. Nella Bellenden Road si trovano  invece numerosi bar, locali di tenenza, ristoranti, negozi vintage e gallerie di arte contemporanea.

 

9. Assistere alla Cerimonia delle Chiavi

video credit: MyVideoHole

La Cerimonia delle chiavi si tiene tutte le sere alla Torre di Londra alle 21.53 in punto da 700 anni. Il capo degli Yeoman Warder, esce dalla torre vestito con la tradizionale divisa portando tra le mani una lanterna e le chiavi della Regina. Durante il tragitto, incontra la scorta militare ed insieme si apprestano a chiudere i cancelli principali d’ingresso alla torre. Il Capo e la sua scorta, subito dopo, tornano indietro e chiudono anche i grandi cancelli di legno di quercia delle torri.

10. Fare un giro sul London Eye

Ecco una vista del Tamigi e dell'intera città dal London Eye
All'ultimo punto della nostra lista delle 10 cose da fare a Londra abbiamo deciso di inserire un giro sul London Eye, la ruota panoramica più alta d’Europa. Una magica esperienza di 30 minuti su una delle trentadue navicelle di vetro che incantano ogni anno milioni di visitatori alla vista dello skyline londinese. Le cabine si elevano fino a 135 metri di altezza, da lassù è possibile vedere da una prospettiva diversa il Tamigi, il Big Ben, il palazzo del Parlamento e l’abbazia di Westminster. 

Adesso che avete abbastanza spunti su cosa fare a Londra, non vi resta altro che chiudere i bagagli, salvare la nostra top ten e partire alla scoperta della capitale britannica. Una città che difficilmente vi annoierà ed ogni volta che tornerete non finirà mai di stupirvi.

Cosa fare a Londra: la top 10 Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 6 voti.
Articolo pubblicato il
Cosa fare a Londra: la top 10
apri
Offerte di viaggio