Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Cosa a vedere a Los Angeles: luoghi di interesse e consigli

Lusso sfrenato, glamour e spiagge assolate, scopriamo la vivace Los Angeles: luoghi di interesse, mete imperdibili e consigli utili

Cosa a vedere a Los Angeles: luoghi di interesse e consigli

photo credit: tensaibuta, Malibu lincesed

Los Angeles, California, fondata nel 1781 sotto l’amministrazione del governatore spagnolo Felipe de Neve faceva parte del Messico ed era chiamata “El pueblo de Nuestra Señora la Reina de Los Angeles”. Solo nel 1850 entrò a far parte a tutti gli effetti degli Stati Uniti d’America ed acquisì il nome con cui ormai è famosa in tutto il mondo: Los Angeles. 


Metropoli multirazziale, ricca di luoghi che meritano di essere visitati, offre ai turisti un clima davvero invidiabile. Una città adatta agli amanti del cinema, dei parchi tematici, dello shopping e della vita da spiaggia. Insomma un luogo dove difficilmente riuscirete ad annoiarvi.

Ecco allora la nostra guida su cosa vedere a Los Angeles: luoghi di interesse, parchi tematici e quartieri esclusivi.

I QUARTIERI PIU' FAMOSI


- Hollywood

Welcome to Hollywood!

Uno dei quartieri più famosi di Los Angeles, qui ha sede l’industria del cinema ed è facile incontrare in giro attori, cantanti e registi famosi. Ovviamente da non perdere la celeberrima collina dominata dall’insegna  “Hollywood”, ma anche la Walk of Fame la strada delle "Star", infatti sul marciapiede si trovano oltre 2000 stelle con i nomi dei personaggi dello star system di tutto il mondo. Ancora troviamo il TCL Chinese Theatre, sede di varie cerimonie degli Academy Awards, di numerose anteprime cinematografiche e di serate di gala.


- Beverly Hills

Voglia di spese folli? Rodeo Drive è il luogo giusto

Il quartiere più sfarzoso e ricco di L.A., conosciuto in tutto il mondo per ospitare le meravigliose residenze dei Vip. La zona collinare ricca di viali alberati e immense ville è la più lussuosa ed esclusiva, la zona a sud invece è quella residenziale. Passeggiando per la mondana Rodeo Drive (via dello shopping di lusso) e per il Sunset Boulevard (sede di rinomati hotel) vi sembrerà di essere catapultati sul set di Pretty Woman.


- Pasadena

Come in ogni luogo degli USA anche a L.A. amano lo sport, ecco una veduta del Rose Bowlphoto credit: By woo from irvine, ca, USA - i know it's football, but go ucla!CC BY 2.0, Rose Bowl

Pasadena è una tranquilla zona residenziale, con uno stile classicheggiante e accogliente. Famosa per ospitare: il complesso del Jet Propulsion Laboratory della NASA dove vengono progettate e costruite le sonde spaziali,  il Rose Bowl lo stadio dove sono state giocate molte finali di calcio e il Superbowl , il Norton Simon Museum sede di una delle più grandi collezioni private di dipinti datati tra il 14° e 20° secolo.

 

SPIAGGE DA CINEMA


- Santa Monica

Santa Monica, mare sole e... parco divertimenti!

La baia di Santa Monica con il suo molo ultracentenario è caratterizzata da una ruota panoramica in stile retrò dalla quale ammirare il tramonto, e da una bellissima spiaggia di sabbia dorata costellata dalle tipiche torrette dei bagnini. È una delle spiagge più amate dai surfisti e il suo lungomare è ricco di ristoranti, bar e negozi di souvenir. 


- Malibù (foto copertina)

Una delle spiagge più vaste di Los Angeles ma anche la più affollata, trovare un lembo di sabbia soprattutto nei periodi di alta stagione è un’impresa ardua. Ciò nonostante è diventata il luogo preferito dagli appassionati di beach volley, beach soccer, kite surf e roller blade.


- Venice Beach

Turisti, gente del luogo, sportivi e turisti, tutto questo e molto altro lo si può trovare a Venice Beachphoto credit: majunznk, Venice Beach, licensed CC BY-ND 2.0

Questa spiaggia, famosa per il suo eclettismo, è affollata da artisti di strada, skaters, musicisti e culturisti. Il lungomare che comprende un’ampia pista ciclabile è chiamato Ocean Front Walk. Qui troverete la popolare palestra sulla spiaggia Muscle Beach dove aitanti ragazzi fanno sfoggio dei loro bicipiti proprio come faceva da giovane l’attore Arnold Schwarzenegger, divenuto poi governatore della California. 

 

ALTRE ATTRAZIONI


Getty Museum

Come si può notare da questa veduta aerea il Getty Museum è veramente enorme

Cosa vedere a Los Angeles? Di sicuro non fatevi mancare questo museo composto da diversi edifici in pietra realizzati dall'architetto Richard Meier nel 1997. Diviso in due sedi, la Getty Villa di  Malibù che ospita sculture romane, etrusche e greche ed il Getty Museum, situato nella zona collinare che custodisce dipinti,  sculture e fotografie dal Rinascimento ai giorni nostri. Nelle varie collezioni è possibile ammirare opere di Van Gogh, Mantegna, Tiziano, Rubens e Manet solo per citarne alcune.


- Griffith Observatory

A Los Angeles e dintorni non ci sono solo le stelle del cinema. Da non perdere il Griffith Observatoryphoto credit: Passion Leica, Griffith Observatory, licensed CC BY-SA 2.0

Tra le cose da vedere a Los Angeles il Griffith Observatory non può mancare all’appello. L’osservatorio, inaugurato nel 1935, si trova sul versante meridionale del monte Hollywood e gode di una splendida vista sulla città. Il planetario ha oltre 300 posti a sedere, il museo con le sue sale ospita mostre dedicate alla scienza e allo spazio e il teatro multimediale organizza attività didattiche. L’ingresso è gratuito ma se desiderate ammirare il cielo sopra la "Città degli Angeli" il consiglio è di anticiparsi per non incorrere in una lunga attesa.


Watts Towers

Watts Towers: l'arte del riciclaggio dei materialiphoto credit: wattstowers.us

Il creatore di questa particolare installazione è Simon Rodia, un architetto italiano emigrato in America che nel 1920 iniziò a costruire l'opera e la completò solo trent’anni dopo. Si tratta di varie strutture composte da rottami metallici e materiali come vetro, piastrelle, conchiglie e cemento. Le torri principali raggiungono i trenta metri di altezza, è situata nel quartiere di Watts uno dei più poveri e poco raccomandabili.

 

PARCHI A TEMA DI LOS ANGELES


Disneyland

Walt Disney e Michey Mouse, le due più grandi icone della Disneyphoto credit: disneyland.disney.go.com

Nella città di Anahaeim, a 40 km da L.A., si trova il parco a tema più famoso del mondo. Inaugurato nel lontano 1955 è stato il primo parco tematico e oggi è ancora uno dei più visitati. Qui prendono vita tutti i personaggi principali dei cartoni creati da Walt Disney. L'edificio più importante è il Castello della Bella Addormentata che troneggia al centro del parco e dal quale si diramano le varie aree tematiche: AdvernturelandFrontierlandFantasyland e Tomorrowland.


- Universal Studios

video credit: Universal Studios Hollywood

Dedicato agli amanti del cinema hollywoodiano, questo parco a tema vi permetterà di entrare nei set cinematografici e rivivere le scene più famose dei film della casa di produzione Universal. Nel parco è possibile entrare sui set di film famosi come Lo squalo e Psycho. Inoltre si può assistere alle riprese di serie televisive, ad esempio C.S.I., a musical e reinterpretazioni di famose pellicole cinematografiche. 

 

CONSIGLI

Se state pensando di visitare la fantastica L.A., considerate alcuni aspetti:

- luglio e agosto sono i mesi più affollati, quindi anche i più costosi, quindi sicuramente non il momento migliore per il vostro portafoglio

- l a città vanta un clima subtropicale, pochissimi giorni di pioggia e inverni miti, ma il momento migliore per godersi a pieno la città sono sicuramente la primavera e l'autunno.

Inoltre state sempre attenti a dove andate, anche nella Città degli Angeli ci sono zone malfamate e potenzialmente pericolose.

 

Vi abbiamo suggerito cosa vedere a Los Angeles spaziando tra arte, cultura e divertimento. La città californiana con il suo fascino e i suoi tanti luoghi di interesse vi aspetta per stuzzicarvi e conquistarvi. A voi non resterà altro, dopo averla visitata, che premere al più presto il tasto replay!

Cosa a vedere a Los Angeles: luoghi di interesse e consigli Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 4 voti.
Articolo pubblicato il
Cosa a vedere a Los Angeles: luoghi di interesse e consigli
apri
Offerte di viaggio