Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Come viaggiare gratis o con pochi soldi

Se vi siete sempre chiesti come viaggiare gratis o con pochi soldi, ma non avete trovato la soluzione, allora non avete sfruttato le possibilità della sharing economy!

Come viaggiare gratis o con pochi soldi

Come viaggiare gratis, o quasi? Una domanda che ci siamo posti tutti quando le tasche sono al verde ma la voglia di partire è talmente forte, che se si potesse si tornerebbe al baratto, pur di far la valigia e andare lontano.

Un’idea possibile grazie alla sharing economy, che permette di viaggiare con pochi soldi in tasca: dal baratto alla condivisione sono tantissime le soluzioni per una vacanza gratis, o quasi, che permettono anche di ampliare la propria rete di conoscenze!

Ecco come viaggiare gratis (o con pochi euro) in Italia e nel mondo:


Car Pooling e Bus SharingBla Bla Car, uno dei più diffusi sistemi per viaggiare con pochi soldi in auto

Prima di raggiungere la meta finale bisogna affrontare il viaggio, e cosa c’è di meglio che cominciare la vacanza spendendo poco e in compagnia? Il car pooling è la nuova frontiera dei trasporti e si basa su un concetto piuttosto basilare: la condivisione delle spese.

Il viaggio in macchina, che sia per lavoro o per piacere, ha un costo più o meno elevato che può essere ridotto se condiviso con altre persone che, nello stesso giorno e negli stessi orari, devono effettuare il medesimo tragitto.

Ecco, quindi, che grazie alle applicazioni e ai siti che permettono di mettere in contatto domanda e offerta è possibile offrire/ricevere passaggi a costi nettamente inferiori per viaggiare divertendosi, una sorta di autostop 2.0 che garantisce la sicurezza di tutti i passeggeri.

Dal servizio proposto da Autostrade per l’Italia a quello italiano più famoso di BlaBlaCar, non mancano anche le evoluzioni del genere che prevedono la modalità del bus sharing, per condividere il viaggio in pullman e partire lowcost: il più utilizzato in Italia è GoGoBus ma sta prendendo piede anche Obiettivo 35.


Night sharingCome viaggiare gratis? Per dormire senza costi basta scambiare casa con Swap Nights

Lo scambio ospitalità è una delle modalità più apprezzate per dormire gratis in tutto il mondo. Il Nightswapping, per esempio, è una realtà consolidata per chi ha sposato l’idea della sharing economy e non vuol perdere occasione per fare nuove conoscenze.

Le notti accumulate come ospitante possono essere sfruttate per essere ospitati in altre case del circuito senza versare un solo euro, per viaggiare con pochi soldi dedicando l’intero budget al divertimento. Modalità di alloggio simili vengono proposte anche da Swap Nights e Scambio Casa (grazie a cui è possibile anche soggiornare in splendidi yacht e barche a vela).

Ecco, invece, la soluzione per chi cerca come viaggiare gratis, più o meno, ma non se la sente di ospitare in casa persone che non conosce. In questo caso non si tratta di una vera e propria vacanza gratuita ma di una soluzione d’alloggio economico che permette di trovare interi appartamenti, case e ville dietro il pagamento di una corrispettivo vantaggioso.

Airbnb e HomeAway sono i pionieri di questa soluzione alternativa alle strutture ricettive convenzionali: quante persone sono in possesso di una casa al mare, in montagna o in una città d’arte e non la utilizzano per viverci?

Grazie a questi portali chi cerca un alloggio per pochi giorni (fino alla durata massima di un mese) può trovare una casa ovunque nel mondo, basta selezionare i filtri di ricerca e navigare attraverso le proposte fino a trovare quello che soddisfa le proprie necessità.


CouchSurfing

Chi ama viaggiare zaino in spalla e non vuole rinunciare all’idea di libertà e di viaggio lowcost al 100% può optare per il CouchSurfing. Grazie a una ricca rete sociale sviluppata sul web e diffusa in tutto il mondo, in cambio di un po’ di allegria e di compagnia ci sono persone disposte a ospitare i viaggiatori sul divano di casa propria per una notte o poco più, per fornire un po’ di ristoro prima di continuare l’avventura. Più che una soluzione per risparmiare è quasi uno stile di vita che permette di immergersi completamente nell’atmosfera della città ospitante e catturarne le minime sfumature, introvabili in altro modo.


Scambio alloggio con baratto e lavoroBarattoBB è il nuovo modo per barattare i propri servizi professionali con una notte in B&B

Come viaggiare gratis rendendosi utile al prossimo? Se non avete paura di sporcarvi le mani e avete delle particolari capacità che possono essere una buona moneta di scambio, non avrete problemi a mettere in pratica l’antica arte del baratto.

Ottenere un alloggio in cambio di piccoli lavoretti, che possono essere la sistemazione di un impianto elettrico difettoso, la potatura del giardino o la formattazione del computer della struttura, è possibile grazie al servizio proposto dal network Bed-and-breakfast.it, che attraverso il canale BarattoBB crea una vetrina per tutti i bed & breakfast che in Italia propongono questa soluzione d’alloggio.

All’estero, invece, lo stesso lavoro viene svolto dal portale Help Exchange: entrambi indicano le date e il periodo di validità dell’offerta, oltre che il servizio che viene richiesto e in base alla prestazione possono essere offerte una o più notti presso la struttura.

WWOOF, invece, dà la possibilità di soggiornare gratis in cambio di lavoro, soprattutto nei campi e nella manovalanza. Sostiene soprattutto l’idea della sostenibilità attraverso progetti atti a sviluppare progetti rurali nel mondo, che arrischino spiritualmente e culturalmente il viaggiatore pronto a nuove esperienze per aiutare il prossimo e, contemporaneamente, viaggiare con pochi soldi nel mondo. È un’associazione a livello globale che riunisce già migliaia di volontari e di strutture aderenti all’iniziativa.

Ecco, quindi, come viaggiare gratis o spendendo poco, immergendosi completamente nella filosofia della sharing economy per trascorrere vacanze alternative, emozionanti e sicuramente sorprendenti in ogni aspetto.

Come viaggiare gratis o con pochi soldi Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 3 voti.
Articolo pubblicato il
Come viaggiare gratis o con pochi soldi
apri
Offerte di viaggio