Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Clima in Australia: quando andare

Alcuni utili consigli sul particolare clima in Australia: quando andare e come preparare la valigia per non essere mai impreparati

Clima in Australia: quando andare

Per svariati motivi, si sa, organizzare un viaggio in Australia non è sempre facile.

Innanzitutto, bisogna tener conto delle lunghe ore di volo, che dall’Italia possono superare anche le 20.

Inoltre, proprio perché così lontana, l’Australia è una meta poco economica e il più delle volte occorre iniziare a riempire il salvadanaio tanto tempo prima.

Ma chi ha questo sogno nel cassetto e non teme la lunga traversata, ha solo una domanda: qual è il clima in Australia in questa stagione?

E la domanda è più che lecita, dato che l’Australia è un Paese talmente grande che subisce profonde variazioni climatiche in base alla località prescelta.

Ecco quindi alcune indicazioni per sapere quando andare in Australia.

Per prima cosa, ricordiamo che trovandosi sul lato opposto dell’emisfero, anche le stagioni sono opposte alle nostre, per cui la loro estate andrà più o meno da dicembre e febbraio, seguita dall’autunno fino a maggio e così via.

Detto questo, analizziamo singolarmente il clima delle maggiore località turistiche, definendo il periodo migliore per visitarle.


SidneyClima mite tutto l'annoper la scintillante Sidney

Sidney gode di un clima mite tutto l’anno, con piogge distribuite lungo tutti i 365 giorni. Non ci sono picchi eccezionali di temperatura, per cui anche in estate, le giornate di sole non superano i 26/27°C, mentre in inverno raramente si scende sotto i 12°C. Per questo motivo è considerata una meta piacevole in ogni stagione.


Melbourne

Anche questa città è caratterizzata da temperature dolci durante tutto l’anno, ma essendo esposta maggiormente a repentine variazioni climatiche, bisogna essere pronti a incontrare le 4 stagioni durante uno stesso giorno! Tuttavia, è risaputo che la maggior concentrazione di precipitazioni avviene in estate, quando è rigoroso non dimenticare l’ombrello a casa!


AdelaideAd Adelaide, a sud, il clima è secco ma costante

Il sud dell’Australia, invece, risulta essere maggiormente costante e Adelaide è di sicuro la città più asciutta del Paese, con piogge concentrate per lo più a giugno.

Gli altri mesi dell’anno, invece, godono di un clima mite e molto simile a quello mediterraneo, con estati calde e soleggiate e inverni non particolarmente rigidi.


Perth

Una delle città più calde? Perth, dove in estate la temperatura può superare anche i 30°C a causa delle correnti desertiche e si aspetta il sollievo soltanto dal Fremantle Doctor, una brezza marina che rinfresca le giornate. Anche gli inverni sono relativamente freschi, quando la temperatura raramente scende al di sotto dei 18°C.


BrisbaneIl clima in Australia è molto vario a seconda di dove si va: a Brisbane è tropicale

Caratterizzata da un clima subtropicale, Brisbane è soggetta a occasionali temporali durante l’estate, tipici del clima di quella particolare zona.

Tuttavia, la sua posizione le conferisce anche un clima molto caldo durante tutto l’anno, con una maggiore umidità d’estate e inverni secchi.


Cairns

È forse la città che maggiormente subisce le influenze tropicali, essendo situata nel Queensland, al di sotto del Tropico del Capricorno. Questa meta, dunque, è interessata da una forte stagione delle piogge che va soprattutto da novembre a maggio, che porta con sé giornate umide e notti con frequenti temporali. Gli inverni, invece, si presentano miti e secchi, rendendo più gradevole il soggiorno in città.


Canberra

Complice l’altitudine, la capitale dell’Australia si presenta come la città più fresca durante tutto l’anno, con temperature medie di 20/21°C d’estate, che possono scendere anche al di sotto dei 5°C in inverno. Esistono comunque possibilità di picchi isolati, sia in estate che in inverno, con folate di aria torrida nel primo caso e forti nevicate nel secondo.


Alice SpringsAustralia: quando andare a Alice Springs? Sempre visto il suo clima anomalo in ogni stagione

Alice Springs è l'unica caratterizzata da un clima semiarido, con forti escursioni termiche tra il giorno e la notte, soprattutto in inverno.

Le estati, invece, possono essere spesso torride, con temperature che riescono a sfidare il record dei 45°C.

Ciò nonostante, rispetto alle altre località della zona, si propone come una delle “più fresche”, grazie ai suoi 500 mt. di quota.

In base a queste indicazioni sul clima in Australia quando andare e dove prenotare sarà forse più semplice. Ma quel che è certo è che questa bellissima isola, ai confini del pianeta, è sempre capace di regalare emozioni uniche, in qualunque stagione.

Clima in Australia: quando andare Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 6 voti.
Articolo pubblicato il
Clima in Australia: quando andare
apri
Offerte di viaggio