Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Cina, scoperto l'insetto più lungo del mondo

L'esemplare da record è un "simpatico" insetto stecco di 62,4 centimetri, rinvenuto tra le montagne di Liuzhou, nella Cina meridionale

Cina, scoperto l'insetto più lungo del mondo

Quella degli insetti, all'interno del regno animale, è una tra le specie più varia e popolosa, uno scrigno preziosissimo, ricco di esemplari. A dir il vero non tutti li amano e non tutti gli insetti sono così adorabili, ma di certo catturano l'interesse di studiosi e incuriosiscono tanti per le loro forme e colori.

Ed è proprio a quest'ultimi che ci rivolgiamo con una domanda ben precisa:

<qual è l'insetto più lungo del mondo?>>

Ecco appagata la vostra curiosità!

Si tratta di un esemplare di insetto stecco trovato nel 2014 in Cina. Con i suoi 62,4 centimetri di lunghezza è stato dichiarato l'insetto più lungo del mondo!

L'entomologo Zhao Li, è riuscito a trovare l'animale nel corso di una sua ricerca, condotta nell'agosto 2014 nella regione autonoma del Guangxi, nella Cina meridionale.
Difficile per l'esemplare passare inosservato, date le sue enormi dimensioni, lo studioso ha dichiarato di aver ritrovato l'insetto su una montagna alta più di mille metri, vicino alla città di Liuzhou.

Secondo l'agenzia di stampa nazionale cinese Xinhua, quella relativa all'insetto in questione, è la massima lunghezza mai misurata tra le oltre 800 mila specie conosciute. Il record, in precedenza era detenuto sempre da un altro insetto stecco, trovato in Malesia nel 2008 e lungo solo (si fa per dire) 56,7 centimetri.

Il Bacillus rossius si muove e si nutre preferibilmente di notte. Si tratta di un esemplare appartenente all'ordine dei Fasmidi, insetti alati di medie dimensioni, con le specie europee che raggiungono in media i 10 centimetri di lunghezza. Comunemente conosciuto come insetto stecco, data la sua conformazione lunga e sottile molto simile ad un ramoscello, una sua particolarità è la capacità di mimetizzarsi. Assume la forma di rami o foglie, per confondersi tra la vegetazione di cui si nutre.

L'esemplare da guinness dei primati, ribattezzato con il nome di Phryganistria chinensis Zhao, in onore del suo scopritore, è davvero un animaletto simpatico e divertente, dall'aspetto particolare simile ad un rametto secco e senza foglie... con una silhouette da fare invidia a molti!
L'insetto più lungo del mondo in tutta la sua  

Cina, scoperto l'insetto più lungo del mondo Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 2 voti.
Articolo pubblicato il
Autore: Ilaria Cucci
Cina, scoperto l'insetto più lungo del mondo
apri
Offerte di viaggio