Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Cina in veste hot

Dalle province sconosciute alla capitale, tutte le strade della trasgressione e del divertimento in Cina

Cina in veste hot

Qual è la prima cosa che vi viene in mente se pensate alla Cina? Probabilmente gli involtini primavera o al massimo la Grande Muraglia. Se decideste di partire per questa regione, così stando le cose, non rimarreste di certo delusi. Tuttavia, se siete alla ricerca di qualcosa di più trasgressivo e meno scontato non tutto è perduto.

Questa vasta e popolatissima regione infatti è depositaria di tradizioni fuori dal comune nonché ospite di luoghi tutt’altro che banali o bacchettoni nei quali potreste trovare proficue occasioni di divertimento, destinazioni hot o semplicemente occasioni per conoscere meglio questo popolo ricco di cultura e contraddizioni.

Belle e sicure di se, potenti seduttrici e a capo della società: sono le donne Mosuo in Cina

Per cominciare partiamo dal cosiddettozou hun”. Letteralmente tradotto come "walking marriage", “matrimonio itinerante”, si tratta di una consuetudine diffusa nelle regioni dello Yunnan e dello Sichuan, al confine con il Tibet, che vede protagoniste le giovani donne della tribù dei Mosuo nelle vesti di vere e proprie seduttrici. Scendendo nel dettaglio, in occasione di apposite danze, queste eleggono deliberatamente, e dunque senza possibilità di replica o di scelta dell’uomo, dei partner. Una volta investiti dell’elezione, essi sono autorizzati a trascorrere la notte con le loro dame, che poi possono scegliere se rivederli o "passare" ad un altro pretendente. Questa usanza è frutto di una tradizione matriarcale che vede le donne in qualità di protagoniste assolute del rito, e non solo. Esse, infatti, una volta messi al mondo dei figli, ne sono le sole tutrici.

Se ci spostiamo nella provincia di Guandong poi ci imbattiamo nella trasgressiva e peccaminosa città di Dongguan, recentemente ribattezzata come la “città del vizio”. Costellata di night club, bordelli e di locali notturni di ogni sorta, è un'ambita destinazione hot e famosa per le chances di divertimento sessuale che è in grado di offrire ai suoi visitatori.

Alcuni locali hot a Dongguan, vero e proprio lunapark del seso in Cina

Continuando a viaggiare in cerca di destinazioni hot in Cina, non da ultimo menzioniamo Shanghai, una capitale null’affatto sprovvista per turisti in cerca di flirt o di incontri passionali. Ne sono conferma le numerose vetrine allestite per la vendita di sexy toys o la moltitudine di distributori automatici di contraccettivi presente nella strade della città. Tutti simboli questi di una rivoluzione culturale che ha letteralmente travolto le nuove generazioni.

Per gli amanti della tecnologia e per i fan degli appuntamenti al buio, più o meno piccanti, ci pensa poi un’innovativa app gratutita per smartphone a rendere frizzante la vostra serata. Stiamo parlando di Momo, un vero e proprio fenomeno sociale tra i giovani cinesi in cerca di scappatelle last minute o di incontri accattivanti.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti se siete intenzionati ad inoltrarvi nei meandri della Cina più hot, una cultura così diversa dalla nostra ma non per questo meno intrigante.

Cina in veste hot Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 1 voti.
Articolo pubblicato il
Cina in veste hot
apri
Offerte di viaggio