Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Budapest: itinerario romantico dei Mercatini di Natale

Budapest, la Parigi del'Est, presenta dei suggestivi e romantici Mercatini di Natale: piazza addobbata a festa, casette di legno e leccornie culinarie tipiche

Budapest: itinerario romantico dei Mercatini di Natale

Dall'11 Novembre 2016 al 2 Gennaio 2017, nella centralissima Piazza Vorosmarty ha luogo il grande Mercatino di Natale di Budapest, non uno dei tanti, non a caso il The New York Times lo ha inserito trai 10 migliori mercatini  in tutto il mondo. Ovviamente magica l'atmosfera che si respira tra le tantissime bancarelle di legno, qui potrai ammirare e acquistare le particolari creazioni degli artigiani presenti, perfetti regali di Natale, oltre ovviamente a poter gustare prodotti enogastronomici.


In occasione dei Mercatini natalizi, a Piazza Vorosmarty  viene allestito un grande albero di Natale illuminato da tante luci colorate. Dal primo fine settimana di Dicembre, i bambini avranno modo di incontrare Babbo Natale, in giro tra le bancarelle: secondo la tradizione ungherese, il 6 Dicembre, i bambini  ricevono la visita di Mikulas (San Nicola o Santa Klaus, il barbuto vecchietto di Natale). Arriva indossando le vesti di un Vescovo con in mano un bastone ed un sacco pieno di regali e dolciumi, in compagnia di un "diavoletto nero" con coda lunga e corna che "spaventa" i bambini un po' monelli!

Molto suggestivo il gigantesco Calendario dell'Avvento allestito sul palazzo della celebre pasticceria Gerbaud  (tanto amata dalla Principessa  Sissi ); qui le 24 finestre del palazzo si trasformano nelle date di un enorme Calendario. Il rito di apertura è accompagnato da danze folkloristiche e suoni di fanfara, mentre ogni Domenica di Avvento è possibile assistere alla solenne cerimonia degli angeli che accendono le candele della Corona dell'Avvento, posta al centro della Piazza.

Nella Piazza c'è anche un bellissimo Presepe di legno, interamente intagliato a mano, che rende il mercatino natalizio non solo incantevole, ma anche spirituale: in esso, la sera della vigilia, viene accolto Gesù Bambino che, allo scoccar della Mezzanotte così come da tradizione ungherese, porta tanti doni e regali ai più piccoli.
L'atmosfera che si respira è romantica, vibrante, avvolgente.


SPECIALITÀ GASTRONOMICHE


Girando tra le bancarelle del Mercatino è possibile assaggiare i piatti tipici della cucina ungherese: il famoso Langos (focaccia fritta che può essere condita con crema all'aglio o altri tipi di  salsa), il Bejgli ( un tipico dolce ungherese con uva sultanina, noci, cannella ), il Retes (strudel ungherese ), il Trdelnik (una sorta di cannolo cosparso di zucchero a velo e scaglie di noce di cocco), il punch ungherese o vin brulè, aromatizzato al miele (chi sceglie di bere questa bevanda ha anche la possibilità di prendere con sé le tazze contenitore  del Mercatino con i disegni tipici del Natale). Molto buoni, inoltre, sono i Szalon cukor (cioccolatini di marzapane che possono anche essere appesi all'albero), graziosi ed originali souvenir natalizi da regalare. 

 photo credit: Top BudapestBudapest Christmas Market - licensed CC BY 2.0


PRODOTTI ARTIGIANALI

Le bancarelle suggeriscono numerosi prodotti artigianali che possono essere acquistati per i regali di Natale. Molti di essi sono realizzati con materiali di riciclaggio e naturali. Tra gli oggetti e i prodotti da scegliere vi sono: ceramiche e porcellane handmade,  vetri colorati e intagliati,  articoli di gioielleria, guanti in pelle, sciarpe in cachemire, cappelli in vello d'agnello, ferri battuti, lanterne natalizie personalizzabili.


photo credit: Top BudapestDSCN7020 - licensed CC BY 2.0

NON SOLO MERCATINO MA... ANCHE TERME D'INVERNO!

Come molti ben sanno, Budapest è la città delle terme per eccellenza! Se ne contano più di un centinaio, ma le più belle e famose sono i bagni Rudas e  i bagni Szechenyi.  

I bagni Rudas risalgono alla seconda metà del 1400. Essi conservano il fascino e il mistero dei classici bagni turchi. E' molto bella la piscina ottagonale su cui è eretta una grande cupola che rievoca atmosfere da mille e una notte, sapore d'oriente e luce filtrata da tante sfumature, a seconda dell'inclinazione del sole.

I bagni Szechenyi presentano piscine esterne con temperature molto elevate, per cui possono essere frequentati anche durante le festività natalizie. Molto simpatici sono i tavoli dedicati al gioco degli scacchi. Consiglio di andarci all'ora del tramonto: regala uno scenario imperdibile!


Sul sito www.budapestinfo.hu è possibile scaricare tutto il programma degli eventi legati ai Mercatini di Natale di Budapest 2016,  gli orari e i prezzi delle terme, che a Natale presentano orari di chiusura straordinari.

Meta da non perdere dunque, che vi farà vibrare d'incanto e... un'ottima scusa per visitare una delle più famose città dell'Ungheria!

Budapest: itinerario romantico dei Mercatini di Natale Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 3 voti.
Articolo pubblicato il
Budapest: itinerario romantico dei Mercatini di Natale
apri
Offerte di viaggio