Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Berlin Welcome Card: risparmiare in vacanza a Berlino

In viaggio a Berlino? Ecco come utilizzare la Berlin Welcome Card, la carta turistica per viaggiare gratis e accedere a numerosi vantaggi

Berlin Welcome Card: risparmiare in vacanza a Berlino

Era il 1989 quando il muro di Berlino cadeva sotto i colpi dei picconi: dopo 28 anni la capitale tedesca poteva tornare a essere una città normale e senza barriere.

Da allora, la capitale tedesca ha cambiato volto ed è diventata una realtà urbana multietnica e cosmopolita, libera e liberale, meta di centinaia di migliaia di turisti che arrivano qui da ogni parte del mondo.

Berlino è una città culturalmente fiorente, dove si affiancano armoniosamente nuove e vecchie correnti artistiche e architettoniche: è una capitale con uno spiccato senso civico, che ha intuito la forza del suo passato e della sua storia burrascosa e a ha realizzato innumerevoli musei per non dimenticare.

Il suo patrimonio artistico e monumentale è immenso e per apprezzarlo al meglio è stata realizzata la Berlin Welcome Card, una compagna di viaggio immancabile per visitare la città e godere appieno della sua bellezza ed efficienza organizzativa.

La Berlin Welcome Card, simile ad un normale biglietto dell'autobus dà accesso alla città in modo pratico ed economicoIn relazione al periodo di permanenza può essere acquistata quella valida per 2, 3 o 5 giorni ma occorre pianificare attentamente il proprio itinerario di viaggio, perché esistono due tipi diversi di carta: una valida per le zone A e B (in cui rientra tutto il centro storico e buona parte della periferia) e una che vale anche per la zona C, che include Potsdam, una piccola e graziosa cittadina turistica vicina a Berlino.

Acquistando la Welcome Card Berlin è possibile viaggiare gratis su tutti i mezzi pubblici della città, compresi i servizi di trasporto da e per gli aeroporti e si ha diritto a importanti sconti, dal 20% al 60% su ristoranti, musei, attrazioni e visite turistiche.

Chi l'acquista riceve, oltre alla card, anche una pratica guida alla città formato tascabile con indicate le attrazioni, i musei, i ristoranti, piantina inclusa, in cui per ogni luogo è segnalato l'eventuale sconto o la possibilità di entrare gratuitamente con la Welcome Card Berlin, oltre all'indirizzo, numero di telefono e alcune interessanti informazioni sullo stesso.

Se, però, il vostro piano di viaggio prevede anche l’ingresso all’Isola dei Musei, è necessario acquistare la Card Museumsinsel, ossia una Berlin Welcome Card valida 72 ore che costa leggermente di più ma consente l’accesso gratuito una volta al giorno a tutti i musei del Museumsinsel.

La Museumsinsel - l'isola dei Musei - di Berlino vista dall'altoLa Berlin Welcome Card si acquista presso tutti gli aeroporti e nei centri di informazione turistica della città, nonché nelle principali stazioni e in alcuni alberghi, oltre che nelle colonnine automatiche di emissione dei biglietti della metro. Per accedere a tutti i suoi vantaggi, è necessario convalidarla al primo accesso sui mezzi pubblici. Per questo motivo, a chi arriva nella capitale per via aerea, è consigliato l’acquisto in aeroporto.

Berlino è una città che può dare tanto: è ricca di possibilità, ha parecchio da mostrare e da condividere con i turisti. Quando non si può trascorrere troppo tempo nella splendida metropoli tedesca, la Berlin Welcome Card è lo strumento migliore a disposizione del viaggiatore, che può ottimizzare la visita ai principali punti di interesse della capitale risparmiando sul costo dei trasporti e degli ingressi ai musei, e non solo.

Berlin Welcome Card: risparmiare in vacanza a Berlino Valutazione: 5.00 su 5 Basato su 5 voti.
Articolo pubblicato il
Berlin Welcome Card: risparmiare in vacanza a Berlino
apri
Offerte di viaggio