Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Benessere naturista: le migliori mete

Il naturismo, nato in Germania nell'800, continua a fare proseliti ed aumentano le mete da esplorare per gli amanti del benessere naturista

Benessere naturista: le migliori mete

Naturista o nudista? Spesso questi due concetti vengono confusi a causa del fatto che l’essere naturista comporta inevitabilmente l’essere nudista, mentre il contrario non è sempre vero. 

Contatto diretto con la natura, simbiosi con il creato, repulsione per le convenzioni sociali che "rendono prigioniero" l’essere umano.

Sono queste le convinzioni che stanno alla base di questo vero e proprio movimento filosofico che si propone, da anni, di promuovere, attraverso atteggiamenti e costumi fuori dall’ordinario (e soprattutto fuori dall’omologazione), il raggiungimento di uno star bene “naturale”, privo di artifici o di espedienti che esulano da quello che l'ambiente spontaneamente ci offre: un benessere naturista.

Nudisti alla spiaggia degli Acquarilli sull'Isola d'ELbaAlimentazione sana, stile di vita salutare, eliminazione degli ostacoli che si frappongono tra uomo e natura, tra corpo e mente.

Ecco quindi spiegata la nota pratica del nudismo ed il suo viverla come sublimazione del contatto tra l’uomo ed il creato, ma anche come sentiero privilegiato per accettare il proprio corpo prima, se stessi poi.

Con l'espandersi del fenomeno naturista, proprio di chi desidera recuperare quel delicato equilibrio che si è andato un pò perdendo negli ultimi decenni, sono sempre di più i luoghi, spiagge, località termali o campeggi, in cui chi ricerca un benessere naturista trova la propria dimensione.

Ecco qui di seguito alcune delle mete più ambite, in Italia e nel mondo, per praticare liberamente il naturismo.


Cap D’Agde, Francia

Situato sulla costa mediterranea della Francia, poco distante da Montpellier e da Sète, il Cap D’Agde è probabilmente il più grande club naturista esistente al mondo. Una vera e propria cittadella a misura dei seguaci di questa filosofia nella quale ci si può muovere senza veli ovunque. Supermarket, ristoranti, centri benessere, villaggi, ufficio postale e, naturalmente, spiagge. In tutto il periodo dell’anno vengono organizzati concerti e d eventi che allieteranno la vostra permanenza in questa oasi naturista. Il periodo in cui è più gettonato, come prevedibile, è l’estate.


The Turtle Paradise, BrasileSole, mare e benessere sulla Praia do Pinho in Brasile, uno degli stati più naturisti del mondo

Se avete intenzione di fare una vacanza più esotica nel periodo invernale (italiano) poteste optare per il Brasile ed il suo The Turtle Paradise, un vero e proprio paradiso situato sulla spiaggia di Praia do Pinho nella foresta Atlantica.


Hidden Beach Resort, Messico

Tra i Caraibi messicani il club più lussuoso per chi apprezza il benessere naturista è senza dubbio l’Hidden Beach Resort con le sue 42 suites da favola. Che siate single o in coppia questo posto incantevole, incorniciato da un mare cristallino e da spiagge sfavillanti, vi offre ogni confort extralusso per vivere la vostra vacanza naturista al meglio. Ha un unico limite: è vietato ai minori di 18 anni.


Eden Bay, CaraibiPiscina a sfioro con il mare per un benessere naturista totale all'Eden Bay Resort di Santo Domingo

Altrimenti definito come il “Caliente international resort”, in questo posto immerso nel cuore dei Caraibi, precisamente a Santo Domingo, vige la regola dell’”All clothing optional”.

Va da sé dunque che la libertà dai vestiti significa libertà di scegliere se indossarli o meno. La nudità non fa scalpore e rappresenta un modo diverso per rilassarsi o per assaporare il benessere naturista in questo posto meraviglioso.


Njvice, Omisalj, Malinska, Baska, Croazia

Si tratta di alcune delle più rinomate spiagge della Croazia per nudisti e naturisti. Veri e propri paradisi terresti nei quali rilassarvi senza rinunciare alla bellezza dello straordinario paesaggio croato e alla calorosa accoglienza dei suoi abitanti.


Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Campania, Sardegna, Italia

Partita di beach volley naturista al Nido dell’Aquila a San Vincenzo (Toscana)In Italia sono quasi 200.000 coloro i quali praticano il naturismo, ragion per la quale anche la nostra nazione si sta attrezzando sempre di più con spiagge ed hotel che ospitano gli amanti di questo modus vivendi. Dal Lago di Castelruggero, alla spiaggia dell’Acquarilli sull’Isola d’Elba, al famoso Nido dell’Aquila a San Vincenzo, sino alla costiera di Sassocritto, c’è solo l’imbarazzo della scelta in Toscana per la vostra vacanza naturista.

Corniglia e Chiavari sono i posti naturisti della Liguria, mentre Iesolo è stata una delle città pioniere in questo senso. Se ci spostiamo nel Sud Italia vi segnaliamo Marina di Camerota in Campania, e le spiagge di Cala Fighera, Cala Gonne in Sardegna, oppure l’Isola di Lipari.

Il naturismo, come molte altre filosofie, trova piena realizzazione soprattutto tramite l’associazionismo, il cui emblema è l’International Naturism Federation grazie alla quale la prima domenica di giungo di ogni anno si celebra infatti la Giornata Mondiale del naturismo. Una realtà insomma tutt’altro che modesta e che, perciò, vale la pena di essere vissuta per chi la ama e la condivide.

Benessere naturista: le migliori mete Valutazione: 3.80 su 5 Basato su 5 voti.
Articolo pubblicato il
Benessere naturista: le migliori mete
apri
Offerte di viaggio