Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Alla scoperta della Cina

Da Pechino a Shanghai. Un itinerario per vivere al meglio un Paese ricco di storia e tradizione, dal fascino sorprendente

Alla scoperta della Cina

Visitare la Cina, soprattutto negli ultimi anni, è diventato un desiderio che accomuna sempre più persone, creare un itinerario però non è affatto semplice: basti pensare che si tratta del secondo Paese (per superficie) più grande del mondo. Proviamo a organizzare un viaggio in questa meravigliosa terra attraversando alcune delle città più belle e più importanti.
 

1° tappa. La prima tappa di questo viaggio è Pechino. Capitale della Repubblica Popolare Cinese, la città sia per storia che per ricchezza si presenta come parte fondamentale di questa esperienza. Giunti a Pechino una meta obbligatoria è rappresentata dal Tempio del Cielo considerato dagli esperti la massima espressione dell’architettura della famosa dinastia Ming. Qui si trova anche la piazza più grande del mondo, Tian An Men vicino alla quale ha sede la Città proibita, ovvero il palazzo imperiale delle dinastie Ming e Qing. Risalente al 1400 e protetta dall’UNESCO è senza dubbio una meta da non perdere. Allo stesso tempo potrebbe risultare interessante visitare il Tempio dei Lama, l’unico tempio lamaista della città. L’importanza di una tappa a Pechino è dovuta anche alla sua posizione strategica: difatti a soli 40 km si trova la città di Badaling dove è possibile ammirare la bellezza e l’imponenza della Muraglia Cinese, oltre a fare visita alle tombe degli imperatori Ming.


2° tappa
. Scendendo verso sud-ovest (circa 800 km) si arriva alla città di Xi’an dove è possibile visitare l’importante Museo HanYang Ling all’interno del quale sono conservati preziosi manufatti risalenti alla dinastia Han. Un’altra esperienza da provare è la visita alla Pagoda dell’Oca Bianca, mentre per i curiosi va segnalata la possibilità di vedere l’Esercito di terracotta, una formazione di migliaia di guerrieri, realizzati appunto in terracotta, risalenti all’epoca dell’Imperatore Qin Shi Huang (260 a.C - 210 a. C.) e posti proprio a guardia della tomba imperiale. Prima di partire è consigliabile fare una bella passeggiata lungo le mura della città dalle quali sarà possibile godere di un meraviglioso skyline.

Veduta spettacolare della Grande Muraglia al calar del Sole

3° tappa
. Continuando il viaggio verso il sud della Cina si giunge a Guilin, una città molto affascinante. Qui è possibile visitare la Grotta del Flauto di Canna, una meravigliosa grotta conosciuta anche come “il palazzo delle arti naturali” che grazie ai suoi giochi di luce conquista ogni persona che vi entra. Un’altra esperienza da vivere è la visita alla Collina di Fubo, un luogo a dir poco magico. Grazie alla posizione geografica della città è possibile anche effettuare una mini crociera lungo il fiume Lijiang.


4° tappa
. Risalendo il Paese verso nord-est si giunge alla città di Suzhou dove si trova il più grande dei giardini in stile classico della Cina, ovvero il Giardino dell’Amministratore Umile. Sempre a Suzhou è possibile visitare il Monastero di Lingyin e dell’Antica Farmacia, un luogo magico, ricco di storia e tradizione.


5° tappa
. Spostandosi di poche decine di chilometri si giunge a Shanghai. Qui, oltre a visitare il lato moderno della città nel quartiere di Pudong, con i suoi grattacieli e l’Oriental pearl tv tower, è possibile perdersi nella bellezza di Yu Garden, riscoprendo il fascino della Shanghai antica. Una delle mete da non perdere è rappresentata dal Museo storico e archeologico, capace di attrarre ogni anno migliaia di visitatori. Altra esperienza da vivere è la passeggiata lungo Nanjing Road che insieme al quartiere Bund rappresenta il centro dello shopping cittadino.


Il nostro percorso in Cina si conclude qui, ma vista la bellezza e l’immensità di questa splendida terra appena rientrati dalla vacanza sarà subito il caso di pensare ad un nuovo itinerario per il prossimo viaggio nella Repubblica Popolare Cinese.

Alla scoperta della Cina Valutazione: 4.75 su 5 Basato su 4 voti.
Articolo pubblicato il
Alla scoperta della Cina
apri
Offerte di viaggio