Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

Alla scoperta dei 15 migliori centri termali d'Europa

Viaggiamo attraverso il Vecchio Continente tra i migliori centri termali, spa e piscine: l'amore per il benessere va in scena in Europa!

Alla scoperta dei 15 migliori centri termali d'Europa
Gli antichi Romani lo sapevano benissimo, già migliaia di anni fa: non c'è niente di meglio al mondo per temprare corpo e spirito di un trattamento rilassante, farsi cospargere di olii e unguenti profumati, massaggiati da mani sapienti, passando da un calidarium ad un frigidarium, immersi nelle benefiche acque termali.
Gli europei, ancora oggi, continuano a venerare il proprio corpo, facendo del benessere un vero e proprio culto. 
E, del resto, come dargli torto! L'Europa offre centri d'avanguardia, piscine di stampo futuristico e antichi e sontuosi hamman, molti dei quali risalenti al secolo scorso. Ce n'è davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche. Ecco una guida completa che ci condurrà alla scoperta dei migliori centri termali d'Europa e dei loro tanti benefici.

15. Karlovy Vary, Carlsbad - Repubblica Ceca
Fontana di acqua termale nel Smetana Park di Karlovy Vary
Conosciuta in tutto il mondo Karlovy Vary - in italiano "Terme di Carlo" - è una splendida città termale in cui sorgono più di 200 confortevoli centri termali costruiti alla fine del 1500 famosi soprattutto per i trattamenti per la cura della pelle e per le proprietà delle acque, in grado di regolare il metabolismo e di apportare benefici all'apparato gastrointestinale. Delle circa 80 fonti termali sparse per la città la maggior parte sono di libero accesso e consentono di vivere un'esperienza di benessere unica nel suo genere.




14. Kaiser-Friedrich-Therme, Wiesbaden - Germania
Una piscina delle Kaiser-Friedrich-Therme
Le terme sono state ricostruite su un vecchio sito di origine romana. Se siete amanti del caldo, non potete lasciarvi sfuggire la sauna russa: un concentrato di vapore a temperature altissime, ben più alte di quelle del bagno turco.

13. Baños Árabes, Granada - Spagna
Una piscina termale dell'Hammam dei Baños Árabes, Granada
Nella magica Granada, queste terme stupiscono per il lusso e la magnificenza in cui sono immerse. Tutto è all'insegna della ricchezza e dell'abbondanza. Lasciatevi catturare dalle atmosfere dell'hammam, cullati dall'acqua calda e poi ritemprati da quella fredda. Il corpo  ringrazierà.

12. Terme Rogaska, Rogaska Slatina - Slovenia
Piscina termale del Gran Hotel Rogaska
L'eleganza di questa città-termale, piena di splendidi centri benessere e spa, affascinerà anche il turista più esigente: un territorio verdeggiante in cui sorgono cascate, ruscelli e piscine termali le cui acque, ricche di calcio e di magnesio, costituiscono un toccasana per chi accusa problemi digestivi. 
 
11. Cagaloglu Hammam, Istanbul - Turchia
Una sala del Cagaloglu Hammam
Nel cuore della vecchia Istanbul, questo hamman ha più di due secoli. Rinomato per la sapienza con cui si esegue il vero massaggio turco, ha varie sale per i bagni di vapore.

10. Aqua Dome, Tirolo - Austria
Le piscine dell'Aqua Dome by night
Dopo esser stata chiusa per un trentennio, la sorgente di Längenfeld è stata riaperta al pubblico e costituisce una delle maggiori attrazioni del Tirolo, giacché tutte le sue vasche sono all'aperto e la temperatura dell' acqua calda varia a seconda delle piscine.

9. Chateau des Thermes, Chaudfontaine - Belgio
La piscina esterna dello Chateau des Thermes
Questa importante spa è situata nei pressi di Liegi. Essa ospita un'ala completamente dedicata alle terapie a base di sale, ha ben due hammam e un calidarium. Rinomata per la cura delle malattie cutanee.

8. Terme di Vals, Vals - Svizzera
Una delle piscine delle Terme di Vals
Diciamolo subito: il centro termale di Vals è uno dei più esclusivi al mondo e, quindi, anche uno dei più costosi. Dista circa 200 chilometri da Zurigo, è situato a 3000 metri d'altezza, ha uno stile sobrio, minimalista e chic e offre ai suoi ospiti un'esperienza sensoriale unica, fatta di idroterapia e tecniche di rilassamento.

7. Bagni di Széchenyi, 
Budapest - Ungheria
I Bagni di Széchenyi, veduta aerea
L'Ungheria è piena di wellness center e raffinate spa. I bagni di Széchenyi, considerati fra i centri termali più grandi d'Europa, soddisfano le esigente di tutti i visitatori: 18 vasche termali, con temperature dell'acqua molto diverse tra loro, dieci saune e vere e proprie stanze del vapore. Il tutto in un ambiente barocco, ricco ed elegante. 

6. Medina Califal Hammam, Cordoba - Spagna
Una piscina del Medina Califal Hammam, Cordoba
In piena atmosfera moresca, ricca di colori, profumi e sapori, questo centro termale offre bagni di vapore e piscine riscaldate, in cui immergersi e godere di un impareggiabile stile arabo. 

5. Terme Reali di Bursa, Bursa - Turchia
L'hammam di Kara Mustafà Pasha a Bursa
Le Terme di Bursa erano già note in epoca romana e bizantina.  Le acque degli antichi hammam che sorgono sparsi per la città, ricche di magnesio, zolfo e calcio, sono il non plus ultra del benessere. Adatte a chi soffre di dolori reumatici e osteoarticolari, esse scendono dal Monte Uludag  - il "Monte Olimpo" - ai cui piedi sorge l'antica città di Prusa.

4. Centro termale di Edipsos, Eubea - Grecia

Thermae Sylla Spa & Wellness Hotel a Edipsos
La cittadina di Edipsos, sull'isola di Eubea, può esser ben considerata una spa a cielo aperto. Conosciuta già nell'antichità, è il centro termale più famoso dell'intera Grecia. E a ben ragione.  Ottanta sorgenti termali, alcune delle quali in città, altre in mare aperto, hanno temperature che oscillano tra i 28 C° e gli 86 C°. Un'esperienza unica nel suo genere. 

3. Blue Lagoon, Grindavick - Islanda
The Blue Lagoon, Grindavick - Islanda
Sieti pronti a sperimentare un vero e proprio shock termico? Preparatevi, perché questa è la caratteristica della Blue Lagoon: meno dieci gradi fuori, ben quaranta nelle acque blu della laguna. Mentre il vento e il gelo sferzano il viso, lasciatevi galleggiare nell'acqua fumante. Un vero regalo della natura.

2. Caldea Thermal Spa, Andorra - Spagna
Una delle piscine della Caldea Thermal Spa, Andorra
La struttura è una delle più grandi in Europa e si compone di diversi piani. Lo Spazio Termoludico è costituito da un'immensa piscina, sia interna che esterna, con la presenza di vasche jacuzzi, un tipico bagno islandese con acqua caldissima e acqua ghiacciata.  La zona Wellness ospita la piscina azteca, circondata da una fitta vegetazione.

1. Pamukkale Thermal Pools, Pamukkale - Turchia
Le piscine termali naturali di Pamukkale
Ecco il miglior centro termale d'Europa. Conosciuto nel mondo intero per la bellezza dei suoi scenari, Pamukkale è Patrimonio dell'Unesco. Incastonato nel costone di travertino di una montagna, deve le sue spettacolari piscine di acqua calda alla costante opera di erosione degli agenti atmosferici. L'acqua è bianca, quasi lattea, e riflette il colore del cielo.  Aspettate il tramonto: tutto si tingerà di rosa e arancio.
Alla scoperta dei 15 migliori centri termali d'Europa Valutazione: 4.79 su 5 Basato su 275 voti.
Articolo pubblicato il
Alla scoperta dei 15 migliori centri termali d'Europa
I Più Letti
  • del giorno
  • della settimana
apri
Offerte di viaggio