Serve aiuto?
02.92853971
Lun. - Ven. 9:30/19:00 | Sab. 9:30/13:00
Registrati

20 luoghi imperdibili secondo Lonely Planet

Lonely Planet ha stilato la classica dei 500 luoghi da visitare assolutamente almeno una volta nella vita. Ecco i primi 20: spettacolari, magici e unici al mondo

20 luoghi imperdibili secondo Lonely Planet

Foto: "The Great Wall of China at Jinshanling-edit" by Severin.stalder. Licensed under CC BY-SA 3.0 via Commons

Vi siete mai chiesti quali siano al mondo quei luoghi così intensi, così belli, così carichi di suggestioni da essere qualificati come imperdibili?

La risposta, puntuale e precisa, ce la fornisce la Lonely Planet che con la sua Ultimate Travelist, infatti, ci consegna un quadro eccezionale: ben 500 luoghi intorno al mondo da ricercare, scoprire e vivere, per immergersi in un’esperienza totalizzante.

Nell’impossibilità di elencare tutti i luoghi scelti da Lonely Planet, noi abbiamo scelto i primi 20, quelli da vedere assolutamente, almeno una volta nella vita.


Un'idea per un week-end in un luogo imperdibile? Te la offriamo noi!


20. Museum of Old & New Art - Hobart, Australia

Uno dei padiglioni interni del Museo australiano di Hobart

Fondato nel 2001 in Tasmania dal milionario David Walsh, il museo ospita la più grande collezione privata d'arte antica, moderna e contemporanea in Australia. In un edificio dalla forma particolare, senza finestre e dall’atmosfera volutamente inquietante, le oltre 400 opere d’arte sono ospitate nei sotterranei dei musei, cui si accede da un’impressionante scala a chiocciola.


19. Isole Galapagos - Ecuador

Un colorato granchio rosso, esemplare tipico dei fondali delle Isole Galapagos

A pieno diritto nel novero dei luoghi più belli al mondo, le Galapagos, ogni anno, attirano migliaia di turisti con la promessa d’incredibili immersioni subacquee, di allettanti incontri con leoni marini,  granchi, tartarughe, iguane, fenicotteri e fringuelli.


18.  Santorini - Grecia

Santorini, una delle perle dell'Egeo

Cosa dire in più su Santorini che non sia stato ancora detto fino ad ora? Isola di origine vulcanica, un dedalo infinito di viuzze che dal porto salgono verso l’alto, i tetti bianchi delle abitazioni e il mare cristallino e limpido in cui tuffarsi, fanno di Santorini la perla dell’Egeo.


17. Fiordland National Park - Nuova Zelanda

E chi dice che i fiordi siano solo in Nord Europa?

Situato nella regione del Fiordland, è il parco nazionale più grande della Nuova Zelanda. Tra coste scoscese, picchi montuosi, tra laghi e cascate, delfini, foche, uccelli e lepri, troviamo gli imperdibili fiordi, la principale caratteristica del parco.


16. Sagrada Familia - Barcellona, Spagna

Mai conclusa, sarà proprio questo il segreto della bellezza della Sagrada FamiliaFoto: "Sagrada Familia 01" by Bernard Gagnon - Own work. Licensed under CC BY-SA 3.0 via Commons.

L’indiscutibile tratto caratteristico di Barcellona. Opulenta, sontuosa, massiccia, bella da togliere il fiato, la Sagrada Familia è l’emblema dell’arte di Gaudì: un’opera maestosa, con le sue guglie, i suoi ricchi arredi interni, tali da rendere la basilica, il monumento più visitato di Spagna.


15. British Museum - Londra, Inghilterra

Così grande che è necessario un piano strategico per visitarlo, il British Museum

Fondato nel 1753 da sir Hans Sloane, il British Museum è una delle maggiori attrazioni di Londra e uno dei più importanti musei di storia al mondo. Pensato inizialmente come museo dell’arte universale, il British Museum è, oggi, incentrato soprattutto sull’antichità e sulle antiche culture.


14. Tikal National Park - Guatemala

Uno dei misteriosi ed affascinanti templi del Tikal National Parkphoto credit: Tikal, Temple I - HDR via photopin (license)

Situato nel dipartimento di Petén, inserito nella lista dei Patrimoni dell’Umanità per l’Unesco, il Tikal National Park ospita le rovine dell’antica città Maya. Degli oltre 200 tempi del periodo classico, ne sono rimasti solo alcuni.


13. Petra - Giordania

Situata in Giordania, tra il Mar Morto e il Golfo di Aqaba, Petra è Patrimonio dell'Umanità

Parlando di luoghi imperdibili, non può certo mancare Petra. Considerata una delle otto meraviglie del mondo antico, già ai tempi dei romani, si parlava del suo splendore. Oggi, in un contesto arido e desertico, Petra si mostra così com’è: una città scavata nella roccia, ancora fiera e maestosa, dalla bellezza impressionante.


12. Dodici Apostoli - Australia

I 12 Apostoli spuntano adl mare australiano, spettacolo della natura

Spettacolari. Forse non esiste aggettivo migliore per descrivere i Dodici Apostoli: i maestosi monoliti di pietra calcarea, alti fino a 45 metri, sono la maggiore attrazione del Port Campbell National Park. Sferzati da mare e vento, costituiscono uno spettacolo unico al mondo.


11. Medina di Fez - Fez, Marocco

Uno scorcio della Medina di Fezphoto credit: Fes via photopin (license)

Affascinante e mistica, Fez è uno dei centri più importanti del mondo islamico. Con i suoi mercati, piazze e monumenti, la Medina di Fez abbraccia i suoi visitatori con le sue caratteristiche e pittoresche stradine strette e tortuose.


10. Basilica Santa Sofia - Istanbul, Turchia

Suggestiva la Basilica Santa Sofia di nottephoto credit: Agya Sofia by night via photopin (license)

Chiamata anche Basilica della Divina Sapienza, è il monumento più rappresentativo di Istanbul. Nota per la sua impressionante cupola, gli interni sono arricchiti da mosaici, marmi pregiati e stucchi.


9. Alhambra - Granada, Spagna

I giardini interni del palazzo monumentale dell' Alhambra, a Granada, in Andalusia

Il più bel complesso andaluso di Granada, il Palazzo Monumentale, trae l’origine del suo nome dal colore rosato delle mura. Uno dei luoghi più incredibili ed emozionanti al mondo, l’Alhambra v’incanterà con la bellezza dei suoi interni e con i rigogliosi giardini fioriti.


8. Cascate di Iguazu - Argentina

Le Cascate di Iguazu, la Cataratta

Uno degli scenari più affascinanti del Sud America. Situate al confine tra Argentina e Brasile, le ben 275 cascate altre fino a 70 metri, fanno parte del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.


7. Colosseo - Roma, Italia

Famoso in tutto il mondo, il Colosseo simbolo della Città Eterna

Finché esisterà il Colosseo, esisterà anche Roma; quando cadrà il Colosseo, cadrà anche Roma; quando cadrà Roma, cadrà anche il mondo. Cos’altro aggiungere alla profezia di Beda? Tesoro d’inestimabile valore, il Colosseo è l’emblema di Roma antica e una delle Nuove Sette meraviglie del Mondo.


6. Grand Canyon - Stati Uniti

Il Grand Canyon statunitense, un segno dellìevoluzione della Terra

Qui, la natura dà pieno sfoggio di sé. L’immensa gola scavata dal fiume Colorado, lunga circa 446 chilometri, offre uno spettacolo unico al mondo, fatto d’immensi canyon e rocce policromatiche.


5. Taj Mahal - Agra, India

Tra i luoghi più belli al mondo per Lonely Planet, spicca il Taj Mahal, il grande complesso museale di Agra

Situato ad Agra, nella parte settentrionale dell’india, il Taj Mahal è un grande complesso museale che merita d’esser visto almeno una volta nella vita. Tra le più importanti bellezze dell’arte musulmana in India, il Taj Mahal è tra le Nuove Sette meraviglie del mondo.


4. Grande Muraglia Cinese - Cina (Foto di copertina)

L’emblema di un intero Paese, la grande muraglia cinese è una serie impressionante di mura e fortificazioni, lunga, pare, almeno 21.196 km, secondo quanto riportato da uno studio recente in materia.


3.  Machu Picchu - Perù

Veduta aerea di Machu Picchu, il più grande sito archeologico dopo Pompei

Situato in Perù, a oltre 2430 metri, il sito archeologico di Machu Picchu è uno dei più importanti e visitati al mondo, nonché il più grande per estensione, dopo gli scavi di Pompei.


2. Grande Barriera Corallina - Australia

La Grande Barriera Corallina australianaphoto credit: The Great Barrier Reef - 188 via photopin (license)

La barriera corallina più grande al mondo, lunga 2300 km, per un’estensione totale di circa 344.400 km², comprende 2900 barriere singole e oltre 900 isole. Paradiso della biodiversità e spettacolo naturale, la barriera corallina australiana è Patrimonio dell’Umanità sin dal 1981.


1. Angkor Wat - Siem Reap, Cambogia

I templi di Angkor Wat in Cambogia si aggiudicano la palma dei luoghi più incredibili al mondo, quelli da visitare almeno una volta, secondo Lonely Planet

Ecco il luogo più spettacolare e imperdibile al mondo secondo Lonely Planet. Risalente al 1150, il sito ospita il più grande tempio indù del pianeta. Da non perdere una passeggiata al tramonto, quando gli ultimi raggi del sole sfumano nell’azzurro del cielo.

Il mondo è pieno di luoghi imperdibili, da visitare e ammirare in tutto il loro splendore. Questi sono solo i primi 20 segnalati da Lonely Planet: gli altri 480 aspettano solo noi!

20 luoghi imperdibili secondo Lonely Planet Valutazione: 4.73 su 5 Basato su 11 voti.
Articolo pubblicato il
20 luoghi imperdibili secondo Lonely Planet
apri
Offerte di viaggio